Il team di Juan Martin Del Potro conferma: "Ginocchio ko, dovrà operarsi"


by   |  LETTURE 3960
Il team di Juan Martin Del Potro conferma: "Ginocchio ko, dovrà operarsi"

Non c'è pace per Juan Martin Del Potro. L'argentino di Tandil, iscritto al Queen's Club questa settimana per preparare al meglio il torneo di Wimbledon, dove ha sempre fatto bene, nella partita di primo turno vinta ieri contro il canadese Denis Shapovalov, è scivolato durante uno scambio verso la fine secondo set procurandosi l'ennesimo infortunio della sua tormentata carriera.

Come confermato dal suo team, Delpo purtroppo si è fratturato la rotula destra cadendo sull'erba e adesso sarà dunque costretto a fermarsi. L'ex campione dell' Open degli Stati Uniti dovrà così rimandare la sua partecipazione ai Championship londinesi e ricorrere al milionesimo intervento chirurgico.

Questo nuovo trauma può avere un impatto devstante sulla psiche dell'argentino, rientrato da poco nel circuito dopo essersi ripreso dallo stop precedente, sempre al ginocchio. Speriamo e ci auguriamo che Del Potro, che si è sempre contraddistinto per la sua impareggiabile forza d'animo da guerriero, soprattutto nel recuperare dai suoi lunghi infortuni, abbia lo stesso spirito anche questa volta.

Una volta e per tutte.