Venus Williams rivela perché non ama giocare le esibizioni


by   |  LETTURE 1600
Venus Williams rivela perché non ama giocare le esibizioni

L’ex regina di Wimbledon Venus Williams è stata protagonista domenica dell’inaugurazione del nuovo Campo 1 di Wimbledon. La campionessa americana ha preso parte ad una delle rarissime esibizioni della sua carriera affrontando l’ex numero 1 del mondo Kim Clijsters.

A margine della sfida, la maggiore delle sorelle Williams ha spiegato perché è così restia a partecipare a questo tipo di eventi: “Non gioco mai molto bene nelle partite di esibizione, dato che sono sempre piuttosto nervosa.

Stavolta mi sono divertita però” – ha confessato. Nonostante manchino pochi giorni all’inizio del Roland Garros, Venus ha espresso tutta la sua gioia: “È stato bello essere qui per una bella causa.

Queste cose capitano una volta nella vita. È stato un pizzico surreale tornare a Wimbledon al di fuori del torneo. Quando sei qui per il torneo, lo stress è davvero enorme. Oggi ho sorriso per tutto il tempo durante la partita.

È stata una grande esperienza. Con il tetto senti un fragore incredibile. C’era un’atmosfera molto speciale. Ricordo la prima volta che ho giocato sul Campo 1. Era di sabato e mi sono goduta l’accoglienza del pubblico.

Durante il torneo, la concentrazione è tutta sul match e sul tuo piano di gioco, mentre oggi me la sono veramente goduta”.