Maria Sharapova dà forfait al Roland Garros: "Parigi, ci vediamo nel 2020"


by   |  LETTURE 1321
Maria Sharapova dà forfait al Roland Garros: "Parigi, ci vediamo nel 2020"

La notizia era nell’aria, e purtroppo oggi ne è arrivata la conferma ufficiale: Maria Sharapova non giocherà il Roland Garros. Ad annunciarlo, mediante il proprio account Twitter, è stata la stessa Masha, costretta al forfait dall’infortunio alla spalla che la sta tenendo lontano dai campi da gennaio.

“A volte le decisioni giuste non sono le più facili” ha scritto la siberiana. “Le buone notizie sono che mi alleno di nuovo sul campo e che sto ritrovando lentamente la forza della mia spalla. Parigi, mi manchi, ci vediamo l’anno prossimo”.

I tormenti di Maria sono iniziati il 30 gennaio scorso, quando al secondo turno di San Pietroburgo la russa è stata costretta al ritiro contro Daria Gavrilova a causa di un dolore alla spalla. Dopo essersi sottoposta ad un’operazione chirurgica, Sharapova non è più riuscita a scendere in campo ed è precipitata al numero 35 della classifica mondiale.

Parigi riveste senz’altro un significato speciale nella carriera della russa, che al Roland Garros si è proclamata campionessa in due occasioni: nel 2012, quando ha sconfitto in finale Sara Errani, e nel 2014, quando si è imposta su Simona Halep all’ultimo atto.

Da allora, tra sospensione per doping ed infortuni, Maria ha potuto giocare soltanto due edizioni dello Slam parigino: quella del 2015, quando si arrese agli ottavi a Lucie Safarova, e quella dello scorso anno, con la sconfitta ai quarti per mano di Garbine Muguruza.