Colpi di arma nell'hotel della Svitolina...ma è tutto un falso allarme!


by   |  LETTURE 1484
Colpi di arma nell'hotel della Svitolina...ma è tutto un falso allarme!

Elina Svitolina è stata protagonista di uno spiacevole episodio accaduto nel hotel che la ospita durante il torneo di Indian Wells: non si è trattato di un sogno ma bensì di una scioccante realtà.

Secondo quanto riferito da Kesq, la polizia è stata informata di possibili colpi d’arma da fuoco nell’hotel dell’ucraina e si è rapidamente recata nel luogo per verificare l'esattezza di alcune testimonianze, finite però per essere un falso allarme.

Tuttavia, l'incidente ha portato allo sfratto parziale dell'hotel: inoltre si sono verificate situazioni insolite e spiacevoli, come quella descritta da Elina Svitolina sui suoi social network. Ha affermato che membri della polizia hanno preso d'assalto il suo hotel, chiedendole di tenerlele braccia alzate.

Un’esperienza sicuramente particolare per la giovane tennista ucraina, che però fortunatamente si è risolta nel nulla con soltanto un po’ di spavento. L'avventura nel torneo si è interrotta in semifinale, dove Svitolina è stata sconfitta dalla sorpresa Bianca Andreescu