Quanto guadagnano Nadal, Sharapova e Halep dalla Nike?


by   |  LETTURE 9344
Quanto guadagnano Nadal, Sharapova e Halep dalla Nike?

Il brand americano Nike può vantare accordi di sponsorizzazione con un cospicuo numero di grandi atleti, dal basket al tennis, dal golf al baseball. Nike è apparsa sul mercato nel 1964 con il nome di Blue Ribbon Sports, e solo nel 1971 l’azienda ha assunto il nome attuale.

Oggi Nike è un colosso mondiale che figura tre le 25 compagnie più ricche del mondo e che vanta un fatturato superiore anche ad Adidas. Il primo sportivo che siglò un accordo con Nike fu proprio un tennista, l’ex numero 1 ATP Ilie Nastase, nel 1971.

Proprio quest’anno è invece toccato a Simona Halep, che ha firmato con Nike un contratto da 1.7 milioni di dollari all’anno, come riportato da Fanatik: uno dei più bassi se confrontato con quanto percepito da altri giganti dello sport.

In cima alla classifica c’è Michael Jordan, che incassa da Nike 60 milioni di dollari all’anno e che ha iniziato la collaborazione con il brand americano nel 1985. Tiger Woods, che si è legato a Nike nel 1996, segue a 20 milioni l’anno (qualche anno fa, il suo ricavo era di 40 milioni).

A 10 milioni annui ci sono quattro sportivi: il tennista Rafael Nadal, il cestista LeBron James, il golfista Rory Mcllroy, ex fidanzato di Caroline Wozniacki, e il campione del baseball Derek Jeter.

In marzo è invece terminato l’accordo tra Nike e Roger Federer, che ha incassato 10 milioni l’anno tra il 2008 e il 2018. Adesso lo svizzero è passato in casa Uniqlo, per cui ha firmato un contratto da 300 milioni di dollari in 10 anni.

Maria Sharapova, infine, ha guadagnato 70 milioni da Nike tra il 2010 e il 2018, e rinnoverà a breve il contratto.