Coppa Davis da record: gli ascolti della finale tra Italia e Australia



by NICOLA PENTA

Coppa Davis da record: gli ascolti della finale tra Italia e Australia
© Clive Brunskill/Getty Images

Il movimento tennistico italiano sta ottenendo grandi risultati e riportando, dopo diversi anni, tanti fan a seguire questo fantastico sport. Ne è chiara manifestazione lo share percentuale fatto registrare dalla RAI e Sky Sport nel corso delle Nitto ATP Finals 2023 che si sono tenute al Pala AlpiTour di Torino (gremito in occasione della settimana del Torneo dei Maestri) e della settimana appena conclusa di Coppa Davis che ha visto trionfare l’Italia contro l’Australia dopo 47 anni dall’ultimo successo degli Azzurri.

Gli Azzurri capitanati da Filippo Volandri grazie alle vittorie di Jannik Sinner su Alex De Minaur e Matteo Arnaldi su Alexei Popyrin hanno potuto alzare al cielo l’insalatiera simbolo della Coppa Davis.

Gli incredibili dati sull'affluenza dei telespettatori

La finale delle Nitto ATP Finals tra il 24 volte campione Slam e il numero 4 del mondo originario di San Candido è stata vista da 6.7 milioni di telespettatori pari al 29.3% di share diventando la partita di tennis più seguita della storia e tra gli eventi maggiormente seguiti nel 2023 in Italia; la semifinale di sabato contro la Serbia che ha visto Jannik prevalere su Novak invece, è stata seguita da 2 milioni e centoquaranta novemila spettatori con uno share del 17%.

Il secondo match singolare tra Jannik Sinner e Alex De Minaur della finale tenuta ieri a Malaga, trasmessa in chiaro su RAI2 ha tenuto incollati alla TV 4.662.000 spettatori con uno share del 23.32% a cui si aggiungono gli appassionati di Sky Sport che sono stati 1.024.000 con uno share del 5.1% .

Il primo match,invece, tenuto tra il tennista di Sanremo Matteo Arnaldi e l’australiano di origini russe Alexei Popyrin ha fatto registrare un’affluenza pari al 21.91% di share con un seguito di 3.208.000 telespettatori.

Coppa Davis