Coppa Davis - L'Italia nel Gruppo A con Canada, Svezia e Cile

L'Italia è stata sorteggiata nel Gruppo A e giocherà a Bologna le sfide della fase a gironi

by Antonio Frappola
SHARE
Coppa Davis - L'Italia nel Gruppo A con Canada, Svezia e Cile

Quest’oggi, a Malaga, è stato effettuato il sorteggio della fase a gironi della Coppa Davis 2023. L’Italia farà parte del Gruppo A e sfiderà Canada, Svezia e Cile. Il team capitanato da Filippo Volandri disputerà tutti e tre gli incontri a Bologna dal 12 al 17 settembre con la speranza di raggiungere ancora una volta le Fase Finali.

La squadra da battere sarà sicuramente quella canadese. I campioni in carica possono contare su Felix Auger-Aliassime, Denis Shapovalov e Vasek Pospisil. Più abbordabili le partite con Svezia e Cile. Quest’ultima, in particolare, rappresenta un grande ostacolo sulla terra battuta e non sul cemento, superficie su cui si giocheranno i match.

Coppa Davis - Italia nel Gruppo A con Canada, Svezia e Cile

Manchester ospiterà invece il Gruppo B.

L’Australia, che ha raggiunto la finale lo scorso anno, proverà a battere la concorrenza di Gran Bretagna, Francia e Svizzera.

La Spagna di Carlos Alcaraz e Rafael Nadal potrebbe dare vita a una serie di partite molto affascinanti con la Serbia di Novak Djokovic nel Gruppo C.

La presenza di Djokovic e Nadal non è certa, ma entrambi hanno sempre difeso con orgoglio il proprio Paese.

Croazia, Olanda, Stati Uniti e Finlandia saranno infine le protagoniste del Gruppo D. A qualificarsi alla fase ad eliminazione diretta saranno le prime due classificate di ogni girone.

Durante il sorteggio, gli organizzatori della Coppa Davis hanno mostrato un video promo con le stelle del circuito maschile.

Jannik Sinner, numero uno italiano, ha spiegato: “Ogni volta che scendi in campo per la nazione, per la tua squadra, è speciale.

È bello essere parte del gruppo, siamo molto coesi. Ed è speciale farne parte. Anche per questo giocare in casa, davanti al nostro pubblico, è incredibile. Abbiamo bisogno dei nostri tifosi. Con il loro aiuto, e con il nostro spirito, cercheremo di qualificaci per le Final Eight” .

Volandri, a differenza delle scorse edizioni della più famosa competizione a squadre, spera di poter avere tutto il gruppo a disposizione a settembre. Sinner, Matteo Berrettini, Lorenzo Musetti e il duo formato da Fabio Fognini e Simone Bolelli sono i nomi più caldi.

Da non escludere la convocazione di un ritrovato Lorenzo Sonego, che nel 2022 è stato il vero uomo Davis. Photo Credit: Imago

Coppa Davis
SHARE