Coppa Davis - Piqué farà appello al TAS: causa milionaria contro l'ITF?

L'azienda guidata da Piqué avrebbe deciso di intentare una causa contro l'ITF

by Antonio Frappola
SHARE
Coppa Davis - Piqué farà appello al TAS: causa milionaria contro l'ITF?

La collaborazione sportiva tra l’ITF e il Gruppo Kosmos sta vivendo una situazione molto complicata. La società fondata nel 2017 da Gerard Piqué aveva acquistato i diritti per l’organizzazione della Coppa Davis nel 2018 e avrebbe dovuto gestire la prestigiosa competizione a squadre per almeno 25 anni.

Lo scorso 12 gennaio, però, l’ITF ha annunciato di aver interrotto con effetto immediato la partnership con Kosmos. La situazione sarebbe degenerata a causa del mancato accordo economico. Piqué non è riuscito infatti a far fronte alla richiesta di 40 milioni di dollari l’anno imposta dall’International Tennis Federation.

Piqué perde la Davis, ma Kosmos sta preparando una causa contro l'ITF

“L'ITF conferma che la sua partnership con Kosmos Tennis per la Coppa Davis sta per terminare. L’ITF si è assicurata che le contingenze finanziarie siano in atto e, come custode della competizione, gestirà le qualificazioni e le fasi finali del 2023 come da programma, con le Final 8 che si svolgeranno a Malaga, in Spagna, questo Novembre” , si legge nel comunicato.

Secondo il quotidiano Marca, il Gruppo Kosmos avrebbe deciso di fare ricorso al TAS( Tribunale Arbitrale dello Sport) e intentare una causa nei confronti dell’ITF. I media spagnoli hanno spiegato nel dettaglio la vicenda e secondo Kosmos il contratto sarebbe stato interrotto per una scelta unilaterale e del tutto priva di fondamento.

Secondo L'Equipe, invece, sarebbe stata la Federazione Internazionale di tennis a iniziare una battaglia legale per il ritardo dei pagamenti e una gestione considerata non all'altezza. Il Gruppo Kosmos ha rivoluzionato lo storico format della Coppa Davis e non ha ricevuto il supporto da parte di un cospicuo numero di appassionati e addetti ai lavori.

Adriano Panatta ha più volte espresso il suo duro giudizio contro la nuova Davis e chiesto ai tifosi di chiamarla 'Piqué Cup' proprio per sottolineare l'operato dell'ex calciatore del Barcellona. Photo Credit: Getty Images

Coppa Davis
SHARE