Davis Cup - Ecco le 12 sfide del turno preliminare: c'è la Serbia di Novak Djokovic



by   |  LETTURE 2206

Davis Cup - Ecco le 12 sfide del turno preliminare: c'è la Serbia di Novak Djokovic

Il Canada si è recentemente laureato nuovo campione della Davis Cup, al termine delle fasi finali disputate a Malaga. La manifestazione sportiva ha archiviato definitivamente l'edizione 2022 con un bilancio positivo per il livello espresso sui vari campi, seppur il nuovo format continui a suscitare diverse perplessità fra appassionati, addetti ai lavori e giocatori stessi.

In vista del 2023 sono già quattro le squadre che sono certe di dover entrare in scena addirittura nel mese di settembre: le finaliste Canada e Australia, l'Italia e la Spagna (grazie all'assegnazione delle due wild card da parte dell'Itf) potranno evitare di disputare il temutissimo turno preliminare.

Tutte le altre compagini dovranno invece superare la soglia di sbarramento, che potrebbe anche costare caro ad alcune formazioni di grande spessore. I match saranno in programma nel weekend tra venerdì 3 e domenica 5 febbraio: nei giorni scorsi si è tenuto il sorteggio che ha stabilito i 16 accoppiamenti fra le nazioni teste di serie e non.

Gli accoppiamenti

Ecco tutte le sfide in programma. La Croazia di Marin Cilic se la vedrà contro l'Austria di Dominic Thiem, che potrebbe tornare a indossare la maglia della nazionale per aiutare il suo Paese. Per la Francia ci sarà l'ostacolo Ungheria, mentre gli Stati Uniti d'America hanno ben pescato la formazione dell'Uzbekistan.

Pericolo Svizzera per la Germania di Sascha Zverev. La Gran Bretagna affronterà la Colombia, mentre la Serbia dell'ex numero uno del mondo Novak Djokovic (si scoprirà se aiuterà fin da subito la propria nazionale) sfiderà la Norvegia di Casper Ruud: due degli incontri sicuramente più interessanti delle qualificazioni per la fase a gironi.

Tra le altre sfide il Kazakistan sarà opposto al Cile, il Belgio alla Corea e la Svezia dovrà vedersela con la Bosnia. La Slovacchia, sconfitta dall'Italia nel 2022, cercherà di riprovarci con l'Olanda.

L'Argentina di Schwartzman e dei fratelli Cerundolo incontrerà la Finlandia. La Repubblica Ceca invece affronterà il Portogallo.