Italia-Canada, Volandri sorprende tutti: la scelta per il doppio in Davis Cup



by   |  LETTURE 4216

Italia-Canada, Volandri sorprende tutti: la scelta per il doppio in Davis Cup

Una decisione che ha sorpreso senza dubbio tutti e forse creerà delle discussioni nelle prossime ore fra appassionati e addetti ai lavori. L'Italia ha deciso di cambiare davvero in extremis la composizione della coppia che disputerà il doppio decisivo nelle semifinali di Coppa Davis a Malaga.

La formazione azzurra si giocherà il tutto per tutto per cercare di qualificarsi all'atto conclusivo della manifestazione a squadre e proseguire il sogno di aggiudicarsi il trofeo finale della competizione. Il capitano Filippo Volandri ha spiazzato probabilmente anche il Canada, la compagine avversaria, con una scelta sorprendente e molto interessante: il duo azzurro sarà infatti formato da Fabio Fognini (confermatissimo) e Matteo Berrettini, che contro ogni previsione e pronostico prenderà parte alle fasi finali di Davis in un incontro praticamente decisivo per le sorti dell'Italia.

Una decisione emersa negli ultimissimi minuti. Il team canadese si affiderà invece a Felix Auger-Aliassime (nuovamente in campo) e Vasek Pospisil. Capitan Volandri costretto a una scelta forzata, visto l'infortunio di Simone Bolelli al soleo.

Una partita decisiva per comprendere chi fra Italia e Canada sfiderà l'Australia nella giornata di domenica sempre in Spagna.

La situazione dopo i primi due match

Italia e Canada sono sul punteggio dell'1-1 al termine dei primi due incontri.

Lorenzo Sonego ha offerto un'altra prestazione di grande spessore con la maglia azzurra e conquistato il primo punto per la sua formazione. Denis Shapovalov ha cercato in tutti i modi di evitare la sconfitta ma il torinese è stato abile a battere il canadese per 7-6, 6-7, 6-4.

Ci ha poi pensato Felix Auger-Aliassime a riportare la sfida in equilibrio con un bel match contro Lorenzo Musetti, che non è riuscito a vincere la sua prima gara a Malaga. Felix è rimasto solido ed efficace nei propri turni di servizio dall'inizio alla fine, portando a casa il confronto col risultato finale di 6-3, 6-4.

Il doppio sarà inevitabilmente decisivo. Fra pochissimo avrà inizio il doppio: saranno dunque Matteo Berrettini, Fabio Fognini (per l'Italia), Felix Auger-Aliassime e Varek Pospisil (per il Canada) a fare il loro ingresso in campo.