Da Auger-Aliassime a Shapovalov: le reazioni del Canada in vista dell'Italia

I tennisti canadesi hanno parlato nel post match di Davis

by Mario Tramo
SHARE
Da Auger-Aliassime a Shapovalov: le reazioni del Canada in vista dell'Italia

Dopo una sfida molto più dura del previsto il Canada ha ribaltato il match e ha battuto grazie al doppio una Germania molto ostica. Il Canada ora affronterà domani l'Italia in una sfida di Coppa Davis che può diventare storica per i colori azzurri.

La Nazionale italiana è priva di Jannik Sinner e Matteo Berrettini ma farà di tutto per provare a entrare nella storia. In casa Canada grande entusiasmo per la vittoria e sia i tennisti che il coach hanno commentato così la vittoria e la prossima sfida contro gli azzurri.

Ecco le loro parole: Felix Auger Aliassime: "La Coppa Davis è un torneo molto bello, attendo con ansia ogni anno di disputarla, stiamo tutti insieme, ci divertiamo e proviamo a vincere. Sono cresciuto con molti di questi ragazzi, è sempre bello e divertente rivedersi per giocare a tennis e non solo, è un modo per stare con gli amici".

Il numero uno canadese ha poi proseguito: "Cerco di affrontare questa competizione con la maggior determinazione possibile, è più facile in giornate come queste e dopo un anno dove ho vinto tanti match. Quando gioco voglio dare il massimo per il mio paese, mi preparo bene e non voglio deludere i tifosi.

So che ho una squadra che si fida di me quando si tratta di vincere".

Le parole di Shapovalov e Dancevic

Denis Shapovalov ha perso il proprio match di singolare ma è stato tra i protagonisti assoluti del doppio. Nel post partita il canadese ha parlato così: "Il match di singolare è stato molto duro, Struff è un grande avversario contro il quale avevo già più volte lottato in passato, lui gioca la Davis alla grande.

È stata una grande lotta ma non ho ottenuto la vittoria. Fortunatamente Felix ci ha salvato e ci ha permesso di vincere nel doppio. Vasek è stato fantastico nel doppio, credo sia stato decisivo". Il coach della Nazionale canadese Dancevic ha chiarito: "Oggi è stato il classico esempio di Coppa Davis.

Abbiamo iniziato con una sconfitta, Struff ha giocato molto bene. Poi Felix ha giocato alla grande e ci ha salvato, infine l'esperienza di Pospisil ha dato un enorme contributo, sono fiducioso che giocando così possiamo battere chiunque.

Sono orgoglioso della squadra, ora domani abbiamo l'Italia, sarà dura e dobbiamo concentrarci fin da oggi per partire bene sin dal primo match". Photo Credit: Official Instagram Coppa Davis

Auger-aliassime
SHARE