Davis Cup - Alcaraz perde e mette nei guai la Spagna. Murray e Gran Bretagna beffati

Lo spagnolo subito sconfitto alla prima sfida da numero uno. Grande gara di Auger-Aliassime

by Redazione
SHARE
Davis Cup - Alcaraz perde e mette nei guai la Spagna. Murray e Gran Bretagna beffati

La Coppa Davis è una competizione che ha ormai abituato gli appassionati di tennis a tantissime sorprese, proprio perché il ranking non fa assolutamente la differenza in questo tipo di occasioni. Accade anche a Valencia: l'attesa degli iberici per la prima in assoluto di Carlos Alcaraz da numero uno al mondo e il desiderio di staccare subito il pass per la Final Eight di Malaga sono cancellati pian piano dal Canada di un inarrestabile Felix Auger-Aliassime.

È proprio il 22enne a dare la giusta scossa alla sua formazione nel secondo match di giornata, giocando una solida partita contro il neo vincitore dell'edizione 2022 degli Us Open. Il tie-break vinto dal 19enne nel primo set sembra delineare un epilogo abbastanza scontato, senza però fare i conti con Auger-Aliassime, che reagisce nel secondo parziale e sorprende Alcaraz (6-4).

Nel terzo più energie e forze per il canadese, che strappa ben due volte la battuta allo spagnolo e si aggiudica il punto. Dopo l'affermazione in tre set assolutamente non semplice di Roberto Bautista Agut contro Vasek Pospisil, diventa decisivo il doppio.

Granollers e Pablo Martinez da una parte, gli stessi Felix e Pospisil dall'altra regalano un belissimo e avvincente spettacolo, che si conclude forse con un epilogo abbastanza a sorpresa: la coppia canadese rimonta un parziale di svantaggio e riesce a chiudere la contesa col risultato di 4-6, 6-4, 7-5.

Tutto ancora molto aperto nel girone B, con Canada (2-0), Spagna e Serbia (entrambe 1-1) che si giocheranno la qualificazione nei prossimi due giorni.

Gran Bretagna eliminata

Altra beffa per la Gran Bretagna a Glasgow nel raggruppamento D.

Neppure il tifo caloroso degli spalti ha permesso agli inglesi di superare i Paesi Bassi e avere qualche altra chances di qualificarsi. Alla vittoria in due set di Daniel Evans, è seguita la sconfitta di Cameron Norrie contro Botic van der Zandschulp.

Il doppio risulta nuovamente decisivo: l'ex numero uno al mondo Andy Murray e Joe Salisbury provano a dare battaglia al duo Koolhof-Middelkoop ma alla fine si arrendono in tre durissimi parziali (7-6, 6-7, 6-3). Sia l'Olanda che gli Stati Uniti raggiungono così il pass per Malaga.

Nel girone C sono l'Australia e la Germania a ottenere la qualificazione per la Spagna. Nel match di venerdì i tedeschi hanno la meglio sul Belgio: Struff batte Bergs (6-4, 7-6); Goffin la spunta su Otte in tre set (3-6, 7-6, 6-3) ed è il doppio ad assegnare la vittoria alla Germania, grazie al successo della coppia Krawietz e Puetz.

Davis Cup Alcaraz Auger-aliassime
SHARE