Davis Cup - Impresa delle Svezia e dei fratelli Ymer. Il Canada rischia ma vince



by   |  LETTURE 2089

Davis Cup - Impresa delle Svezia e dei fratelli Ymer. Il Canada rischia ma vince

La prima giornata di Coppa Davis è condiziata dalla straordinaria impresa dei fratelli Ymer. Nel girone dell'Italia, che esordirà oggi contro la Croazia, gli svedesi mettono immediatamente la testa avanti grazie allo storico successo ai danni dell'Argentina.

Mikael supera al tie break del terzo set Sebastian Baez, in un match tanto confusionario quanto intenso, mentre Elias sul cemento indoor di Bologna si sbarazza di un opaco Diego Schwartzman con un doppio 6-2 che matura in poco più di sessanta minuti di gioco e che lascia sostanzialmente anche poco spazio alle interpretazioni.

Il 2-0 fa da sfondo al punto della bandiera dell'Argentina che riesce a vincere il doppio con Gonzelez e Zeballos. Ancor più dominante il successo dell'Australia, che spezza ovviamente gli equilibri della sfida con il Belgio grazie alla vittoria in apertura di giornata di Kubler ai danni di Bergs.

Goffin, che dai quarti a WImbledon aveva solo superato il taglio delle qualificazioni a Cincinnati, acciuffa sostanzialmente quattro game contro Alex de Minaur. In ottica classifica il 3-0 firmato Ebden e Purcell a risultato già acquisito non passa ovviamente in secondo piano.

Il Canada si salva al doppio decisivo

Vasek Pospisil si conferma Uomo-Davis anche contro la Corea del Sud. Decisivo il suo successo in apertura di giornata, peraltro nel jeu decisif del terzo set, ai danni di Hong. Decisivo perché in maniera del tutto inaspettata il numero uno Felix Auger Aliassime si spegne dopo il tie break del primo set contro Soon-woo Kwon.

Manco a dirlo, perde contatto con il punteggio in avvio di secondo e non trova più armi sufficientemente valide in risposta per rimediae al vantaggio. Il 7-6(4) 6-3 finale lo testimonia in maniera abbastanza netta. Con un colpo di coda nel momento di massima difficoltà, il numero uno canadese in compagnia ovviamente di Pospisil riesce a ripristinare le gerarchie nel doppio decisivo e a regalare il 2-1 al Canada nel Gruppo B.

Da segnalare anche la vittoria dell'Olanda ai danni del Kazakhistan nel day-1. Photo Credit: Getty Images