Coppa Davis, scelte a sorpresa di Volandri: Sinner out. Big match per Berrettini



by   |  LETTURE 28411

Coppa Davis, scelte a sorpresa di Volandri: Sinner out. Big match per Berrettini

Gli Us Open sono terminati ed è tempo di scendere in campo per le nazioni. Nella giornata di ieri è iniziata ufficialmente la Coppa Davis dove i gironi stabiliranno le squadre che andranno in finale. Ieri sono scese in campo Svezia ed Argentina, altre due avversarie dell'Italia nel girone ed a sorpresa i nordici hanno avuto la meglio.

Nella giornata odierna debutterà l'Italia di Filippo Volandri, che, affronterà la Croazia. Subito grande sfida per gli azzurri che hanno bisogno di un successo per evitare guai per la qualificazione nel torneo.

A sorpresa non ci sarà Jannik Sinner che partirà dalla panchina nel match tra Italia e Croazia, scelta a sorpresa ma neanche troppo visto le dichiarazioni del coach. A riportarlo è la Gazzetta dello Sport.

Nella giornata di ieri Volandri ha infatti dichiarato in conferenza: "Il nostro obiettivo ovviamente è quello di raggiungere i quarti a Malaga. Sinner ha speso tanto agli Us Open. Ha avuto un piccolo problemino alla caviglia nel match contro Ivashka, sentito ovviamente anche nel match contro Alcaraz.

Ecco perché si aggiungerà al gruppo con un po' di ritardo.Ha voglia di giocare, certo, ma ci saranno prima da valutare le sue condizioni".

Coppa Davis, Musetti al posto di Sinner

Sarà Lorenzo Musetti, giovane e talentuoso tennista 'in erba' ad affrontare la Croazia come numero due nel palinsesto.

Di conseguenza il numero uno sarà Matteo Berrettini, che, sfiderà il croato Borna Coric. Anche la nazionale croata dovrà fare a meno del proprio numero uno, Marin Cilic, anch'egli assente per problemi fisici.

Intanto il numero 1 azzurro, reduce dai Quarti agli US Open e la 'dolorosa' sconfitta contro Carlos Alcaraz, riposerà in vista delle prossime delicate sfida contro Argentina e Svezia. Ormai l'Italia di Sinner, Berrettini e Musetti e con la buona coppia di doppio composta da Fabio Fognini e Simone Bolelli è una delle grandi favorite per la Davis ed i tifosi azzurri sperano nella grande impresa. L'Italia vuole passare il girone e magari trovare qualcosa in più.