Davis Cup Finals - Rimontona Germania: battuta la Gran Bretagna, è semifinale



by   |  LETTURE 2856

Davis Cup Finals - Rimontona Germania: battuta la Gran Bretagna, è semifinale

La Germania supera in rimonta la Gran Bretagna e stacca il primo biglietto per le Finals di Coppa Davis a Madrid. Nonostante la presenza di Peter Gojowczyk - schierato a sorpresa da Capitan Michael Kohlmann - la squadra tedesca riesce a rimettere in piedi la situazione con Jan-Lennard Struff e a blindare il 2-1 finale con la 'solita' coppia composta da Kevin Krewietz e Tim Puetz.

Ad attendere i tedeschi presumibilmente la Russia di Daniil Medvedev e Andrey Rublev. Banalmente obbligati a battere i fratelli Ymer. A completare il quadro dei quarti di finale Serbia-Kazakistan (in campo oggi) con la Croazia ad attendere da una postazione privilegiata dopo il successo ai danni della squadra azzurra capitanata da Filippo Volandri.

Puetz e Krawietz mandano la Germania in semifinale

'Gojo' accusa terribilmente la pressione dettata dalle circostanze. Manco a dirlo presenzia senza un vero perché nella sfida con il 'numero due' Dan Evans, che senza particolari affanni agguanta di fatto il punto del momentaneo 1-0 per i britannici con un nettissimo 6-2 6-1 che costruisce in poco meno di sessanta minuti di gioco.

Il vero lo colpo lo mette comunque a segno Struff, che nella parte centrale di giornata abbatte la resistenza di Cameron Norrie. Banalmente uno dei personaggi più 'caldi' della stagione. Il tedesco - che tra le altre cose aggancia il tie break in extremis nel corso del primo set - dopo una prima fase in apnea, condita da qualche scelta infelice, riesce a prendere il controllo della faccenda da fondocampo e soprattutto a rimanere lucido nel corso del deciding set.

Emblematico il 7-6(6) 3-6 6-2 che vale il punto della parità. Come con la Serbia, Krawietz e Puetz risultano decisivi. Niente da fare per la coppia britannica composta da Joe Salisbury e Neal Skoupski. Il duo tedesco, in una sfida che come da logica delle cose si gioca su pochissimi punti, mette la testa avanti dopo un complicatissimo tie break e soprattutto recupera cinque punti di svantaggio nel jeu decisif del secondo set.

Con un parzialone di 7-0, i tedeschi si accomodano sul 7-6(6) 7-6(5) e volano in semifinale. Sul banco la sfida con la vincente di Svezia-Russia, in programma sabato. Photo Credit: Getty Images