Oceane Dodin e le spese enormi della federazione francese per lei



by   |  LETTURE 8288

Oceane Dodin e le spese enormi della federazione francese per lei

Potrebbe esserci un'importante squalifica o multa salata in vista per Oceane Dodin, la tennista francese che ha saltato la sfida di play-off in Fed Cup contro la Spagna nonostante fosse stata convocata. "Le ho parlato col cuore in mano e ho fatto tutto quello che potevo - ha detto il capitano Yannick Noah - Poi il problema è suo, non mio.

Il mio problema è occuparmi di coloro che ci sono." Quasi sempre assente in Fed Cup (una sola presenza senza aver giocato), secondo L'Equipe la Dodin ha ricevuto dalla federazione circa 400.000 euro da quando ha iniziato la sua carriera: - 100.000 euro di borse di studio nell'ambito dei programmi nazionali;
- Tra i 100.000 e i 150.000 euro per metterle a disposizione un allenatore nazionale (Georges Goven) per un anno tra il 2014 e 2015;
- 150.000 euro di guadagni complessivi nei tornei in cui ha ricevuto wild card (5 dai Grand Slam, 7 nei tornei francesi).

Tutti questi soldi spesi senza praticamente poterla avere a disposizione in Fed Cup: ciò non piace di certo alla federazione, che ha affidato la questione alla commissione federale. Dodin rischia fino a una squalifica di cinque anni dai tornei nei territori francesi.