FINALE DAVIS CUP - Del Potro: "Battere Cilic sarà determinante"



by   |  LETTURE 2278

FINALE DAVIS CUP - Del Potro: "Battere Cilic sarà determinante"

Le somiglianze sono impressionanti: entrambi hanno un servizio e un dritto di grandissima potenza, sono diventati professionisti undici anni fa, l’unico trionfo nei tornei dello Slam è uno US Open, hanno accumulato poco più di 16 milioni di dollari di montepremi in carriera e sono entrambi dei classe ’88, nati ad appena cinque giorni di distanza.

Stiamo parlando dei protagonisti annunciati della finale di Coppa Davis di quest’anno: il croato Marin Cilic e l’argentino Juan Martin Del Potro. Quest’ultimo sa benissimo quanto sarà determinante battere Cilic per decidere le sorti dell’ultimo atto della competizione per nazioni, in scena dal 25 al 27 novembre a Zadar, in Croazia.

"Marin è un grande giocatore, lo conosco da dodici anni e abbiamo avuto una carriera simile. È un mio grande amico nel circuito”, ha detto Del Potro. “Merita di essere il numero sei del mondo in questo momento.

É un grande giocatore e ha la possibilità di vincere questo trofeo nel weekend, ma anche noi cercheremo di vincerlo”.