FED CUP 2016 - Mladenovic: "Giocare la finale è un grande privilegio per noi"



by   |  LETTURE 1131

FED CUP 2016 - Mladenovic: "Giocare la finale è un grande privilegio per noi"

Saranno Francia e Repubblica Ceca le protagoniste della nella finale della Fed Cup 2016, che si svolgerà il prossimo fine settimana (12 e 13 novembre) nella Rhénus Sport Arena di Strasburgo. Le francesi, guidate da Amelie Mauresmo, proveranno a sconfiggere le super favorite ceche, dominatrici delle ultime edizioni della competizione.

Petra Kvitova, Karolina Pliskova e compagne hanno infatti vinto quattro delle ultime cinque edizioni della massima competizione femminile a squadre del mondo. Mauresmo, in conferenza stampa, si è detta molto fiduciosa."Ci sentiamo molto bene.

Conosco molto bene queste ragazze, dopo essere stata il loro capitano per diversi anni. Sono la mia squadra tipo", ha detto la ex coach di Andy Murray riguardo alle sue giocatrici (Caroline Garcia, Kristina Mladenovic, Alizé Cornet e Pauline Parmentier).

Mauresmo è pienamente consapevole che le ceche sono le rivali più difficili che avrebbero potuto affrontare. "Ci aspettiamo un weekend molto difficile. Dobbiamo essere molto proattive se vogliamo vincere contro una squadra molto forte e sicura di sé", ha aggiunto durante la conferenza ufficiale.

Per l’intera durata di quest’edizione della Fed Cup, Caroline Garcia e Kristina Mladenovic sono state incaricate di giocare tutte le partite di singolare e di doppio. Salvo sorprese, queste due giocatrici saranno coloro che lotteranno contro le ceche.

Anche Kiki Mladenovic conosce molto bene pericolo che può costituire la Repubblica Ceca, ma è fiduciosa. "So che posso vincere ma anche perdere contro di loro. Siamo in grado di sconfiggerle se coglieremo le opportunità.

Spero che l’energia del pubblico ci aiuti", ha detto. "Ci aspettiamo un grande evento. Abbiamo uno stadio pieno per due giorni interi. Siamo molto privilegiate, abbiamo molta fortuna nell’essere qui".