Alcaraz: "Non avevo mai avuto la fortuna di vedere Rafael Nadal dal vivo a Parigi"

Lo spagnolo ha assistito al match tra il connazionale e Zverev sul Court Philippe-Chatrier

by Antonio Frappola
SHARE
Alcaraz: "Non avevo mai avuto la fortuna di vedere Rafael Nadal dal vivo a Parigi"
© Clive Brunskill/Getty Images

Tra i tanti giocatori che hanno assistito dal vivo al match tra Alexander Zverev e Rafael Nadal, era presente anche Carlos Alcaraz. Lo spagnolo non ha mai nascosto di essere cresciuto nel mito del 22 volte campione Slam e, quest'anno, ha avuto la fortuna di guardare il suo idolo per la prima volta da vicino al Roland Garros.

Un'emozione unica che nemmeno la sconfitta di Nadal ha cancellato. In conferenza stampa, il campione in carica di Wimbledon ha parlato proprio delle sensazioni provate dalla tribuna del Court Philippe-Chatrier.

Carlos Alcaraz: "Non avevo mai avuto la fortuna di vedere Nadal dal vivo a Parigi"

"Ha detto che spera che non sia stata la sua ultima partita qui al Roland Garros e che proverà a tornare.

Penso questo sia uno dei motivi per cui non gli hanno tirbutato nessun omaggio speciale; lo ha detto lui stesso. Chiaramente è stata una partita molto bella da vedere, almeno come appassionato di tennis" , ha raccontato Alcaraz.

Non avevo mai avuto la fortuna di vederlo dal vivo qui, penso sia stata la prima partita di Rafa che vedo in prima persona a Parigi. La verità è che ho sfruttato la mia occasione, era un'esperienza che dovevo vivere.

Anche se ha perso contro Zverev, credo di aver assistito a un bel match" . Anche Novak Djokovic, che ha visto parte del match di Nadal a pochi metri da Alcaraz, ha reso omaggio al suo storico rivale. "Ho assistito al match tra Rafael Nadal e Alexander Zverev.

Entrambi sono grandi giocatori. Rafa, dopo la partita, ha detto che non sa se è stato il suo ultimo match a Parigi. Ma tutta la storia che ha creato qui non si è mai vista e forse non si vedrà mai più nel nostro sport in futuro.

Nessun giocatore è riuscito a fare qualcosa del genere su questo campo. Complimenti a lui per l’incredibile carriera” .

Alcaraz Rafael Nadal
SHARE