Le condizioni di Carlos Alcaraz e Rafael Nadal verso Madrid: le ultime news

Nelle prossime ore verranno sciolti gli ultimi dubbi circa la loro partecipazione al secondo Masters 1000 sulla terra battuta

by Gennaro Di Giovanni
SHARE
Le condizioni di Carlos Alcaraz e Rafael Nadal verso Madrid: le ultime news
© David Becker/Getty Images for Netflix © 2024

Stiamo entrando nel vivo della stagione sulla terra battuta. Dopo Monte-Carlo e Barcellona, sarà la volta di Madrid, ultimo evento prima degli attesissimi Internazionali di Roma e Roland Garros. Questi giorni che ci dividono dall’inizio del prestigioso Masters 1000 risponderanno anche ad un quesito molto sentito in terrà spagnola: ci saranno Carlos Alcaraz e Rafael Nadal? I due campioni stanno vivendo un momento particolare della loro annata.

il 20enne di Murcia dopo aver dato forfait al torneo del Principato, come l’anno scorso, e Barcellona, da campione uscente, scioglierà i dubbi sulla sua partecipazione a Madrid nelle prossime ore. L’ex numero è atteso nella capitale dove effettuerà gli ultimi test per capire quali sono le condizioni del suo avambraccio, problema che non gli ha permesso di scendere in campo nelle ultime uscite.

In Catalogna il due volte campione slam aveva alimentato più qualche dubbio sulla sua partecipazione al torneo, del quale è peraltro campione in carica. Un altro bottino importante, 1000 punti, che Carlos dovrà difendere, e in caso di forfait perderà, allontanandolo ancora di più dalle prime due posizioni del ranking, in particolar modo dal suo acerrimo rivale Jannik Sinner.

Come arriva Nadal a Madrid

Discorso diverso invece per il suo connazionale, Rafael Nadal, che a meno di imprevisti sarà al via la prossima settimana. Il 22 volte campione slam ha fatto ritorno a Barcellona, dopo un’assenza di oltre 3 mesi.

La sua sconfitta contro Alex De Minaur non ha lasciato strascichi nel fuoriclasse maiorchino, che, anzi, preso consapevolezza delle sue attuali condizioni fisiche non si è fasciato la testa ed ha dato appuntamento al prossimo impegno.

Il 37enne è pronto a disputare il torneo di Madrid due anni dopo, quando perse proprio contro il suo allievo Alcaraz. Arrivato già nella città spagnola, Rafa sta alzando i ritmi ed è apparso in un video mentre si allena al Mutua Open, dove dal 22 al 5 maggio andrà in scena il quarto Masters 1000 della stagione.

Carlos Alcaraz Rafael Nadal
SHARE