Carlos Alcaraz colleziona record: 80 settimane consecutive in top 2

Un altro dato risultato incredibile raggiunto dal giovane campione spagnolo

by Gianluca Ruffino
SHARE
Carlos Alcaraz colleziona record: 80 settimane consecutive in top 2
© Chris Unger/Getty Images

Raggiungere i vertici del tennis mondiale è un risultato che in pochi riescono a raggiungere, restarci per quasi due anni è da campioni. E Carlos Alcaraz sta dimostrando una volta in più di esserlo. Con il successo a Indian Wells della scorsa settimana, il 20enne spagnolo ha confermato la seconda posizione del ranking, allungando a 80 la striscia di settimane consecutive in Top 2.

Da quando è salito al numero 1, dopo aver vinto gli US Open del 2022, il due volte campione slam non è più sceso oltre la seconda posizione. 36 da numero uno del mondo, 44 da numero due, alle spalle di Novak Djokovic.

Un dato impressionante quello fornito da MisterOnlyTennis, che testimonia la costanza di risultati del giovane tennista di Murcia.

Carlos Alcaraz, i numeri da record

Con la vittoria a Indian Wells, il giovane campione spagnolo ha raggiunto le 80 settimane nelle prime due posizioni del ranking mondiale.

Alcaraz è diventato il 13° giocatore a raggiungere il traguardo delle 80 settimane. Una classifica dominata dal quasi irraggiungibile record di Roger Federer, in testa con 346 settimane, seguito da Novak Djokovic con 325.

Il tennista spagnolo proverà a difendere la sua seconda posizione nelle prossime settimane, e di dare la caccia al primo posto del tennista serbo. Nel frattempo la striscia in top 2 potrebbe allungarsi, e John Newcombe (82 settimane) e Lleyton Hewitt (87) potrebbero presto essere superati.

Di seguito la lista di giocatori con il maggior numero di settimane consecutive nella top-2 della classifica ATP della storia Roger Federer: 346 settimane Novak Djokovic: 325 settimane Jimmy Connors: 282 settimane Ivan Lendl: 280 settimane Rafael Nadal: 212 settimane Pete Sampras: 173 settimane Björn Borg: 170 settimane John McEnroe: 158 settimane Stefan Edberg: 117 settimane Jim Courier: 107 settimane Lleyton Hewitt: 87 settimane John Newcombe: 82 settimane Carlos Alcaraz: 80 settimane

Carlos Alcaraz
SHARE