Carlos Alcaraz, ecco il piano per recuperare dall'infortunio: fan preoccupati

L'équipe medica dello spagnolo si è concentrata sul ridurre l'infiammazione nella zona della caviglia. Al momento confermate le presenze a Las Vegas e Indian Wells

by Luca Ferrante
SHARE
Carlos Alcaraz, ecco il piano per recuperare dall'infortunio: fan preoccupati
© Buda Mendes/Getty Images

L'entourage di Carlos Alcaraz ha reso noto altre interessanti informazioni sull'infortunio che il tennista spagnolo si è procurato nella gara d'esordio dell'Atp 500 di Rio de Janeiro. Il suo team ha scelto di eseguire un trattamento per ridurre l'infiammazione nella zona della caviglia, che non ha consentito al 20enne praticamente di giocare la partita contro il giocatore di casa Thiago Monteiro.

È emerso che sia stato applicato un bendaggio funzionale per far soffrire il meno possibile il legamento: una fasciatura che Carlitos manterrà nelle prossime settimane, fino a che il disagio non sarà completamente scomparso, anche nel corso dei match che giocherà.

L'idea attualmente circolata da parte della squadra e del murciano è quella di non scendere in campo fino a pochi istanti prima dell'esibizione tanto attesa prevista a Las Vegas contro Rafael Nadal. Le sensazioni sembrerebbero essere positive dopo un paio di giorni di lavoro di recupero e al momento restano confermati tutti gli impegni prefissati inizialmente dall'iberico: dal 6 marzo Alcaraz prenderà poi parte al Master 1000 di Indian Wells, in cui sarà chiamato a difendere il titolo conquistato lo scorso anno.

Lo spagnolo potrebbe pagare un po' dazio rispetto ai diretti avversari per la classifica a causa dei pochi allenamenti che effettuerà prima della manifestazione in California.

Carlos Alcaraz Indian Wells
SHARE