David Ferrer lancia una frecciatina a Carlos Alcaraz e tira in ballo Rafael Nadal



by   |  LETTURE 11158

David Ferrer lancia una frecciatina a Carlos Alcaraz e tira in ballo Rafael Nadal
David Ferrer lancia una frecciatina a Carlos Alcaraz e tira in ballo Rafael Nadal © Aitor Alcalde/Getty Images

Come accaduto in Italia con Jannik Sinner, anche in Spagna si è parlato molto dell’assenza di Carlos Alcaraz in Coppa Davis. Il fenomeno di Murcia, dopo aver perso in semifinale contro Daniil Medvedev agli US Open, ha annunciato che non avrebbe preso parte alla fase a gironi della più importante manifestazione a squadre.

“Mi sarebbe piaciuto molto giocare in Coppa Davis a Valencia, ma devo ascoltare il mio corpo dopo una stagione così lunga. Ho bisogno di recuperare fisicamente e mentalmente. Il calendario richiede tanto, ho bisogno di recuperare le forze” , aveva scritto lo spagnolo sul proprio account Twitter.

Novak Djokovic, alla vigilia di Serbia-Spagna, ha provato a giustificare la scelta presa da Alcaraz spiegando: “Bisogna proteggere i giocatori in queste situazioni. Naturalmente molte persone sono deluse, ma è importante comprendere ogni contesto.

Non arrabbiatevi con lui e non dimenticate che lo scorso anno ha giocato la Coppa Davis nonostante la vittoria agli US Open e il pochissimo tempo a disposizione per recuperare. So che ama giocare per la Spagna e che lo farà molte volte nella sua carriera” .

David Ferrer, frecciatina a Carlos Alcaraz?

La Spagna ha perso le prime due sfide contro Repubblica Ceca e Serbia e abbandonato la possibilità di giocare Davis Cup Finals di Malaga subendo una dura eliminazione. David Ferrer, attuale capitano spagnolo, ha forse voluto lanciare un messaggio ad Alcaraz parlando della sua esperienza passata in Coppa Davis e menzionando un campione del calibro di Rafael Nadal.

“Il mio lavoro è ottenere il meglio da chi si impegna, non posso fare molto di più. Il calendario è questo e dobbiamo accettarlo. Spero che i migliori giocatori vadano sempre in Nazionale. Ai miei tempi c’eravamo io e Rafael Nadal che accettavamo sempre la convocazione.

Lo stesso accadeva a Fernando Verdasco e Feliciano Lopez” , ha dichiarato Ferrer in conferenza stampa. Proprio Nadal aveva aperto alla possibilità di ritrovare il campo alle Davis Cup Finals di Malaga con l'obiettivo di preparare la nuova stagione nel migliore dei modi.

La prematura eliminazione della Spagna nella fase a gironi non gli consentirà di seguire questo percorso.

David Ferrer Carlos Alcaraz Rafael Nadal

Carlos Alcaraz dopo l'esordio a Pechino: "Voglio superare Novak Djokovic"

Novak Djokovic: "Rivalità con Carlos Alcaraz? Non è come quella con Federer e Nadal"

Atp Pechino - Il possibile cammino di Carlos Alcaraz: Jannik Sinner sulla sua strada

Daniil Medvedev: "Spero di sfidare Carlos Alcaraz in finale, ma... "

Da Rune a Carlos Alcaraz: sorteggio duro per Jannik Sinner a Pechino

Mouratoglou crede in Rafael Nadal: "Può vincere il Roland Garros nel 2024"