L'emozionante post di Carlos Alcaraz dopo la finale persa contro Novak Djokovic

Il fenomeno di Murcia si è congratulato con Djokovic anche sui social

by Antonio Frappola
SHARE
L'emozionante post di Carlos Alcaraz dopo la finale persa contro Novak Djokovic

“Sono esausto ma orgoglioso di me stesso. Ho lottato fino all’ultimo punto: non so perché stavo piangendo alla fine. Ho quasi battuto uno dei più grandi tennisti di tutti i tempi” . Carlos Alcaraz ha scaricato tutta la tensione accumulata nel corso dell’incredibile finale contro Novak Djokovic a Cincinnati con un pianto liberatorio.

Lo spagnolo ha ammesso di essere profondamente orgoglioso per aver combattuto fino all’ultimo 15 e lasciato tutto in campo. Solo un Novak Djokovic capace di annullare un match point nel secondo set e reagire ai numerosi incredibili colpi messi a segno nel terzo, gli ha impedito di trionfare e conquistare il quinto Masters 1000 in carriera.

L'emozionante post di Alcaraz dopo la finale persa a Cincinnati

Entrambi sono stati molto sportivi durante la premiazione. Djokovic, in particolare, ha paragonato le partite con Alcaraz a quelle disputate in passato con Rafael Nadal citando nello specifico l’epica finale degli Australian Open 2012.

“Le sensazioni che provo in campo contro di lui mi ricordano quelle con Rafael Nadal. Ogni punto è una battaglia. Devi conquistare ogni singolo punto, indipendentemente dalle condizioni. Alcaraz non mi sorprende più ormai.

Il modo in cui ha vinto alcune grandi partite è impressionante. Devi solo abbassare il cappello di fronte a un ragazzo del genere” . Il fenomeno di Murcia ha ringraziato il serbo in e rinnovato i complimenti attraverso il proprio account Instagram.

“Abbiamo lottato fino alla fine, ma non era destino per me. Complimenti per aver conquistato il titolo, Novak. È stata una partita incredibile, spero vi siate divertiti anche voi. Andrò a New York felice della settimana vissuta a Cincinnati” , ha scritto Alcaraz ai fan.

Djokovic ha subito risposta ad Alcaraz. "Che battaglia.

Felice di aver condiviso il campo con te in un altro epico match" .Il duello per la vetta del ranking tra Djokovic e Alcaraz si rinnoverà agli US Open. Al serbo basterà vincere una sola partita per riconquistare il primato, perché il diretto rivale dovrà difendere il titolo. Photo Credit: Alamy Stock Photo

Carlos Alcaraz Novak Djokovic
SHARE