Carlos Alcaraz parla delle condizioni a Parigi e lascia un importante indizio

Il tennista spagnolo ha rilasciato le seguenti dichiarazioni

by Mario Tramo
SHARE
Carlos Alcaraz parla delle condizioni a Parigi e lascia un importante indizio

Prosegue quasi senza intoppi l'avventura di Carlos Alcaraz al Roland Garros 2023. Il numero uno al mondo ha faticato solo nel secondo set ma ha battuto in quattro set il giapponese Taro Daniel, avversario sempre insidioso. Il campione iberico ha chiuso in quattro set con il risultato di 6-1;3-6;6-1;6-2.

Il tennista iberico ha parlato così in conferenza stampa nel post partita: "Sono davvero contento della prestazione e del livello che ho messo in mostra oggi. Ci sono sempre problemi durante i match, oggi ho affrontato problematiche come il vento ma ho messo in mostra una bella prestazione.

Sono felice di tutto questo. Il mio inglese? È migliorato e ne sono felice. Tsitsipas dice che sono sempre felice e sorridente, anche perché continuo a vincere? Io vinco sempre perché sorrido (ride) e penso che il sorriso sia la chiave di tutto, anche nella vita".

Alcaraz ha poi parlato del clima in un torneo come questo, un torneo che lo vede tra i principali favoriti: "Mi piace giocare in questo campo, e in generale adoro questo torneo e questa città. Per me è importante divertirmi e per questo sorrido sempre".

Alcaraz affronterà al terzo turno il talento canadese Denis Shapovalov, un avversario spesso insidioso: "Non l'ho mai affrontato anche se ci siamo allenati insieme a Barcellona. Tutti conoscono il suo livello, è davvero un tennista pericoloso ed ha ottimi colpi.

Sarà un match difficile ma sono pronto per affrontarlo e dare il meglio di me. Come ho più volte detto non ho tempo di pensare all'avversario, cerco sempre di pensare a me e al mio gioco, voglio fare la partita.

Voglio godermi il giorno libero e poi io e la mia squadra penseremo al futuro". Il tennista ha concluso tornando sulle condizioni ventose ed ha affermato: "È dura con particolari condizioni, ma posso dire che sono un tennista che gioca bene con le condizioni ventose.

Mi alleno a Vienna con molto vento e sono abituato a giocare in queste condizioni, ormai posso dire che mi sono adattato a tutto questo". Ora testa al prossimo turno per lo spagnolo. Photo Credit: Reuters

Carlos Alcaraz
SHARE