Il trionfo a Indian Wells e la dedica al papà: lo speciale pensiero di Alcaraz



by GIUSEPPE MIGLIACCIO

Il trionfo a Indian Wells e la dedica al papà: lo speciale pensiero di Alcaraz

Verso l’infinito e oltre ma con gli occhi, la mente e il cuore sempre rivolti verso la propria famiglia. Il segreto del successo di Carlos Alcaraz è in parte dovuto sicuramente ai valori con cui i suoi affetti più stretti lo hanno educato e lui non perde occasione per ricordarsene.

Chioccia per lui, nella vita così come nel tennis, è stato senza dubbio suo padre, Carlos Alcaraz Senior, che gli ha consegnato la prima racchetta alla tenera età di tre anni. Il piccolo Carlitos oggi è un uomo e un professionista affermato, ciononostante non dimentica di tornare nella dimensione familiare alla prima possibilità.

E la più recente è stata in occasione del trionfo a Indian Wells, quando il campione murciano ha rivolto uno speciale pensiero a suo padre in occasione della Festa del Papà: “Domenica era la festa del papà e vorrei dire che, anche se non ho potuto fare un regalo per lui, questo è un buon regalo”, ha detto scherzosamente il 19enne.

Carlos Alcaraz che ha conquistato il suo terzo titolo Masters 1000 vincendo il BNP Paribas Open. Il 19enne ha sconfitto Daniil Medvedev per 6-3 6-2 in finale, diventando il più giovane campione di Indian Wells dai tempi di Boris Becker nel 1987.

È diventato, inoltre, il primo spagnolo a vincere il torneo dopo Rafael Nadal nel 2013.

Testa a Miami, ma prima la famiglia

Archiviato il successo al BNP Paribas Open – che gli è valso il terzo titolo Masters 1000 in carriera – è già tempo di pensare al prossimo torneo per Carlos Alcaraz, che tra pochi giorni sarà di nuovo in campo per il Miami Open, dove giocherà da testa di serie numero uno.

Giacché dispone di profonde e sane radici, però, il talentuoso tennista spagnolo, prima di tornare ad allenarsi, ha deciso di concedersi del tempo per staccare la spina e dedicarsi alla famiglia e agli amici più intimi.

“Avrò qualche giorno di riposo. Mio fratello e i miei amici stanno arrivando dalla Spagna, quindi passerò una giornata con loro, per rilassarmi e non pensare all'allenamento”, ha infatti spiegato Alcaraz.

“Potrei dire che [da] mercoledì inizierò ad allenarmi a Miami per abituarmi alle condizioni del luogo. Una volta iniziati gli allenamenti, mi concentrerò solo sul torneo” . Photo Credit: Getty Images

Indian Wells Alcaraz