'Sono rimasta a bocca aperta': Monica Seles esalta Carlos Alcaraz

Carlos Alcaraz è stato formidabile nella passata stagione

by Simone Brugnoli
SHARE
'Sono rimasta a bocca aperta': Monica Seles esalta Carlos Alcaraz

Carlos Alcaraz è stato formidabile nella passata stagione, che ha sancito la sua definitiva esplosione ad altissimi livelli. Dopo aver mostrato lampi di talento cristallino già nel 2021, il giovane spagnolo ha cambiato marcia l’anno scorso lasciando tutti a bocca aperta.

Il pupillo di Juan Carlos Ferrero si è aggiudicato il suo primo Slam, gli US Open, diventando così il più giovane numero 1 nella storia del tennis maschile. ‘Carlitos’ ha impreziosito la sua annata vincendo anche due Masters 1000 (Miami e Madrid) e altrettanti ATP 500 (Rio e Barcellona).

L’ultima parte del 2022 lo ho visto un pochino in difficoltà, complice anche qualche guaio fisico. Uno strappo agli addominali lo ha costretto a saltare le ATP Finals di Torino e le finali di Coppa Davis a Malaga, un brutto colpo per le sue ambizioni.

La beffa più grande è arrivata all’inizio del 2023, quando ha dovuto rinunciare agli Australian Open a causa di una lesione alla gamba rimediata in allenamento. Il murciano è tornato in grande stile sulla terra rossa di Buenos Aires, dove ha conquistato il suo settimo titolo in carriera.

Monica Seles esalta Alcaraz

Nonostante abbia perso la prima posizione in favore di Novak Djokovic, Alcaraz continua a sorridere e ad entusiasmare tutti con il suo gioco elettrizzante. L’ex numero 1 WTA Monica Seles ha speso bellissime parole per il giovane iberico: “Il modo in cui ha giocato nel 2022 ha lasciato tutti senza parole.

Ho avuto la possibilità di vederlo dal vivo durante la semifinale del Masters 1000 di Indian Wells contro Rafael Nadal e sono rimasta sbalordita dalla sua intensità. Ha una forza mentale spaventosa per un ragazzo della sua età.

Ha impreziosito il suo 2022 giocando uno US Open formidabile e portando a casa il suo primo Slam. Ha gestito la pressione in modo impeccabile, il che la dice lunga sul potenziale di questo ragazzo. È un predestinato e sono convinta che vincerà molti altri Slam”.

Carlos disputerà i tornei di Rio e Acapulco prima del Sunshine Double (Indian Wells e Miami). Photo credit: Getty Images

Carlos Alcaraz
SHARE