Alcaraz, il coach: "Carlos è felice di sfidare Novak Djokovic agli Australian Open"

Interessante intervista dell'ex tennista e ora coach spagnolo

by Mario Tramo
SHARE
Alcaraz, il coach: "Carlos è felice di sfidare Novak Djokovic agli Australian Open"

Carlos Alcaraz ha vissuto un 2022 fantastico. Il giovane tennista murciano ha vinto cinque tornei, diversi di tipo livello e Alcaraz ha concluso l'anno conquistando gli Us Open e diventando così il numero uno più giovane di sempre.

L'atleta iberico viene considerato come il NextGen più promettente e quest'anno sembra aver finalmente 'preso il volo ' In tanti attribuiscono questa crescita cosi veloce al fatto che Novak Djokovic ha saltato diversi tornei, compreso appunto gli Us Open che Alcaraz ha poi vinto.

Alcuni tifosi del serbo affermano infatti che, senza Nole, il percorso del tennista iberico è stato facilitato e che nel 2023 non sarà così. Il divieto di visto australiano per Novak Djokovic è stato cancellato ed il ventuno volte vincitore di titoli del Grande Slam sarà presente a Melbourne, per provare a vincere dodici mesi dopo le polemiche.

Le parole di Ferrero su Alcaraz e Djokovic

Juan Carlos Ferrero ha visto la crescita di Alcaraz da vicino e ai microfoni di Eurosport ha rilasciato interessanti dichiarazioni. Ecco le sue parole: "Io e Carlos abbiamo parlato e siamo felici che Novak Djokovic partecipi agli Australian Open.

Se vuoi vincere in Australia devi battere i migliori e quindi che Nole sia lì è solo una buona notizia. Ci auguriamo inoltre che anche Rafa sarà lì, abbiamo bisogno di lui". Poi il coach del tennista ha continuato: "A Madrid Carlos ha giocato contro Nole ed ha aumentato il suo livello per cercare di vincere la partita ed è quello di cui abbiamo bisogno.

Battere Nole in un torneo dello Slam è quello che serve a Carlos per migliorare". Infine Ferrero ha parlato delle recenti prestazioni di Novak Djokovic a Torino, torneo dove ha vinto le Finals Atp per la sesta volta: "Penso che dopo gli Us Open, torneo che non ha potuto giocare, lui era concentrato a dimostrare a tutti che è in grado di vincere ancora e a Torino lo abbiamo visto di nuovo". Photo Credit: Official Twitter Carlos Alcaraz

Alcaraz Novak Djokovic Australian Open
SHARE