Atp Finals, possibilità di vedere Alcaraz, Nadal e Djokovic nello stesso gruppo



by   |  LETTURE 2281

Atp Finals, possibilità di vedere Alcaraz, Nadal e Djokovic nello stesso gruppo

Dopo la sconfitta di Rafael Nadal al debutto nell’Atp 1000 di Parigi Bercy e la vittoria di Carlos Alcaraz contro Nishioka, il giovane murciano classe 2003 vede avvicinarsi a piccoli passi l’obiettivo di poter terminare al primo posto nella classifica mondiale Atp di questa stagione 2022.

SI è parlato molto del fatto che il murciano ai nastri di partenza di questo 1000 indoor doveva difendersi concretamente dagli attacchi di chi gli stava dietro che avevano come obiettivo quello di potergli strappare l’attuale primato in classifica.

Con la sconfitta però del ventidue volte vincitore slam, Carlos Alcaraz sa con certezza di mantenere la prima posizione a prescindere da come andrà Parigi-Bercy. Qualora, invece, il detentore degli Us Open dovesse trionfare nella capitale francese sarebbe aritmeticamente primo senza dover attendere le finals di Torino per l'ufficialità definitiva.

Quella possibilità di vedere Alcaraz, Nadal e Djokovic insieme

Tornando invece a Nadal, la sua sconfitta al secondo turno di Parigi potrebbe cambiare clamorosamente le carte in tavola per le Finals, precisamente per quel che riguarda le teste di serie dei due gironi che si andranno a comporre.
Infatti sia Casper Ruud che Stefanos Tsitsipas potrebbero strappare la posizione numero due al 36enne maiorchino qualora riuscissero a vincere l’ultimo 1000 stagionale attualmente in corso.

Qualora uno dei due riuscirà realmente a sollevare il trofeo, ci sarebbe la possibilità di vedere a Torino un girone composto da Alcaraz, Nadal e Djokovic con la certa eliminazione di uno dei tre. I qualificati alla singles race che prenderanno parte alle Finals italiane saranno: Alcaraz, Nadal, Tsitsipas, Ruud, Medvedev, Djokovic, Rublev e Auger-Aliassime.

Questi ultimi hanno conquistato questo traguardo ieri. Naturalmente, però, siamo solo al campo delle ipotesi e bisognerà capire come si svilupperà l'indoor transaplino arrivato al suo quarto giorno.

Al terzo turno Ruud e Tsitsipas affronteranno rispettivamente Musetti e Moutet con l'obiettivo di conquistare i quarti e di puntare sempre più concretamente alla seconda posizione occupata da Rafael Nadal.