"Te l'avevo detto": Kyrgios e il curioso messaggio per la vittoria di Carlos Alcaraz



by   |  LETTURE 8671

"Te l'avevo detto": Kyrgios e il curioso messaggio per la vittoria di Carlos Alcaraz

Carlos Alcaraz sorprende tutti ancora una volta: vittoria del primo titolo del Grande Slam e conquista della vetta del ranking. A 19 anni, il tennista spagnolo è tra i più giovani a alzare un trofeo del Grande Slam e il più giovane numero uno del mondo: questo grazie alla vittoria in quattro set in finale contro Casper Ruud nella finale degli Us Open.

Un risultato che culmina una stagione in netta crescita: il nuovo campione Slam aveva iniziato l’anno da numero 31 del mondo e i quarti di finale proprio agli Us Open come massimo traguardo raggiunto in uno Slam. Se la scalata verso la prima posizione del ranking sembrava una cosa alla portata di mano di Carlos Alcaraz, che ha incrementato il proprio posizionamento con il passare dei mesi, l’obiettivo Slam sembrava un obiettivo ancora difficile da raggiungere.

Il principale risultato era arrivato all’ultimo Roland Garros, dove aveva conquistato i quarti di finale, perdendo contro Alexander Zverev; negli altri due Slam, invece, il percorso si è interrotto in entrambi i casi al quarto turno.

L’aneddoto di Carlos Alcaraz

Pronosticare la vittoria del titolo Slam, dunque, non era semplice: eppure, qualcuno ha centrato la scommessa. Eurosport aveva chiesto sui social chi sarebbe stato il candidato per la vittoria del titolo degli Us Open, includendo diversi profili, tra cui quello di Carlos Alcaraz.

Ad indicare lo spagnolo come papabile vincitore è stato Nick Kyrgios, che lo aveva messo nero su bianco in una storia Instagram. In conferenza stampa post vittoria, allo spagnolo è stato ricordato di questa previsione fatta da Kyrgios prima del torneo.

Così, il vincitore degli Us Open ha raccontato il messaggio divertente che l’australiano gli ha inviato: “Sono sincero, ho controllato i messaggi privati su Instagram. Ho visto il messaggio di Nick Kyrgios.

Non ho retto tutto il messaggio, ma ho letto “Te l’ho detto”, ha detto scherzando il nuovo numero uno del mondo ai giornalisti.

Photos credits: @usopen (Instagram)