Carlos Alcaraz, primo titolo Slam e nuovo numero uno: le reazioni social all'impresa



by   |  LETTURE 4230

Carlos Alcaraz, primo titolo Slam e nuovo numero uno: le reazioni social all'impresa

Primo titolo del Grande Slam e nuovo numero uno del mondo: la domenica di Carlos Alcaraz è stata perfetta. Il tennista spagnolo ha battuto nella finale degli Us Open il norvegese Casper Ruud, nuovo numero due del mondo, in quattro set: un ultimo match nella Grande Mela che, per entrambi, significava tanto.

A portare a termine l’impresa è alla fine lo spagnolo, che diventa il più giovane tennista a ottenere la vetta del ranking all’età di 19 anni. Per questo successo, che scrive una nuova pagina del tennis maschile, sono arrivati numerosi messaggi di congratulazioni, indirizzati principalmente al nuovo numero uno di Spagna.

Dopo il post su Twitter di Nadal, sono arrivati altri giocatori dell’attuale circuito ad aver dedicato un pensiero per Alcaraz. Da Lorenzo Musetti (“Felicitazioni Alcaraz, te lo meriti”) a Holger Rune (“Congratulazioni Alcaraz, impressionante e d’ispirazione”), la Next Gen si è congratulata con colui che guida la Race to Milano.

Si sono uniti al coro anche Borna Coric, Dominic Thiem e Felix Auger Aliassime: il canadese, in particolare, ha dedicato un messaggio anche per il finalista di Casper Ruud, come fatto da Nadal. Anche il circuito femminile si è congratulata con Carlos Alcaraz: dalla nuova campionessa degli Us Open, Iga Swiatek, alle due connazionali Paula Badosa e Garibe Muguruza.

Anche la giovane stella del tennis femminile, Coco Gauff, ha scritto un post per l’altro teenager: “Fantastico! Congratulazioni!”.

Dalle leggende al Real Madrid

Come le stelle del momento, anche le leggende del passato hanno voluto sottolineare il successo di Carlos Alcaraz: sono arrivati i post di Rod Laver e Juan Carlos del Potro, così come David Nalbandian.

Non solo l’universo tennistico, anche il resto del mondo ha voluto omaggiare il nuovo numero uno del mondo. La squadra del cuore di Alcaraz, il Real Madrid, si è congratulata, così come la famiglia reale spagnola ha scritto un post su Twitter.

Sempre in orbita spagnola, anche il campione di Moto Gp, Marc Marquez, ha accolto il vincitore degli Us Open nella storia dello sport spagnolo: “Animale, NUMERO UNO”.

Photo credits: @carlosalcaraz