Carlos Alcaraz sfiderà Jannik Sinner anche agli US Open? Il tabellone dello spagnolo

Il cammino di Sinner e Alcaraz potrebbe incrociarsi ai quarti di finale agli US Open

by Antonio Frappola
SHARE
Carlos Alcaraz sfiderà Jannik Sinner anche agli US Open? Il tabellone dello spagnolo

“Sono preparato, ho la fiducia, il livello, il fisico e la mentalità per poter vincere un torneo del Grande Slam. Forse non al Roland Garros, ma per un Grande Slam quest’anno mi vedo preparato. E non ho paura di dirlo” .

Dopo aver conquistato il primo Masters 1000 in carriera al Miami Open lo scorso 3 aprile, Carlos Alcaraz non ha usato giri di parole e ha parlato dei suoi obiettivi personali con personalità e determinazione. Lo spagnolo avrà l’ultima possibilità dell’anno agli US Open, torneo in programma dal 29 agosto all’11 settembre.

Il nativo di Murcia ha raggiunto i quarti di finale al Roland Garros e gli ottavi a Wimbledon perdendo rispettivamente contro Alexander Zverev e Jannik Sinner. A Flushing Meadows, il possibile percorso verso la finale e il primo titolo Slam sarà ricco di insidie e sfide difficili.

Alcaraz ha disputato un cospicuo numero di tornei negli ultimi mesi e non è apparso nelle sue migliori condizioni fisiche ai Masters 1000 di Montreal e Cincinnati.

Alcaraz contro Sinner anche agli US Open?

Lo spagnolo farà il suo esordio agli US Open contro Sebastian Baez e, in caso di vittoria, sfiderebbe al secondo turno uno tra Federico Coria e Tallon Griekspoor.

Se i primi due appuntamenti, almeno sulla carta, possono considerarsi accessibili; lo stesso non si può dire per il terzo. Ad attenderlo, infatti, potrebbe esserci Borna Coric. Il croato ha sorpreso tutti ed è andato oltre ogni aspettativa al Western & Southern Open, dove ha vinto il primo 1000 in carriera battendo tennisti del calibro di Rafael Nadal, Felix Auger-Aliassime, Cameron Norrie e Stefanos Tsitsipas.

I favoriti per raggiungere gli ottavi di finale nella stessa porzione di tabellone di Alcaraz saranno Marin Cilic e Daniel Evans. Il croato ha conquistato gli US Open nel 2014 e ha dimostrato di poter esprimere il suo miglior tennis a Flushing Meadows.

Il cammino di Alcaraz potrebbe poi incrociarsi con quello di Sinner ai quarti di finale. Lo spagnolo e l’italiano si sono affrontati due volte negli ultimi mesi e in entrambe le occasioni, la prima a Wimbledon e la seconda a Umago, ha trionfato Sinner.

La sfida a cui tutti gli spagnoli sognano di assistere alle semifinali degli US Open è infine quella tra Alcaraz e Nadal. Photo Credit: via Instagram Obn Montreal

Carlos Alcaraz Jannik Sinner Us Open
SHARE