Carlos Alcaraz entra nella storia: battuti Roger Federer, Rafa Nadal e Novak Djokovic



by   |  LETTURE 31787

Carlos Alcaraz entra nella storia: battuti Roger Federer, Rafa Nadal e Novak Djokovic

Carlos Alcaraz non sta vivendo decisamente il miglior momento della stagione 2022 e della sua intera precoce carriera. Per la prima volta da quando è diventato tennista professionista stabile nel circuito maggiore, lo spagnolo ha perso due finali consecutive in tornei anche ravvicinati fra loro su terra rossa, la superficie a lui probabilmente più congeniale e sulla quale ha già ottenuto incredibili risultati già all'età di 19 anni.

L'iberico sta riflettendo sugli errori commessi durante gli atti conclusivi delle competizioni di Amburgo e di Umago, perse rispettivamente a causa di Lorenzo Musetti e Jannik Sinner. Una situazione mai accaduta prima e al momento i veri ostacoli del giovanissimo giocatore sembrano essere proprio gli azzurri: delle 7 complessive, sono ben 4 le sconfitte accusate dal top 5 per via degli italiani.

L'atleta allenato da coach Juan Carlos Ferrero, dopo questo momento di pausa dal campo viste le due settimane in cui è stato impegnato sulla terra battuta, si preparerà a volare negli Stati Uniti d'America.

Lo aspettano molto presto i Masters 1000 di Montreal e Cincinnati e poi gli Us Open, tutti appuntamenti in cui vorrà essere fra i protagonisti.

L'impressionante record

Alcaraz ha conquistato un traguardo davvero sorprendente recentemente, che gli ha permesso di entrare nuovamente nella storia.

Lo spagnolo è il primo tennista dell'intero tour, anche andando a ritroso del tempo, a essere riuscito a vincere ben 75 partite delle prime 100 ufficiali nel circuito maggiore. Nessuno come lui e questo record sottolinea come l'iberico sia uno dei ragazzi più talentuosi, col futuro ma anche il presente (quasi) tutto suo.

Ad avvicinarsi a questo primato del 19enne sono stati Andy Roddick a quota 73 e John McEnroe sul podio con 72 successi. A 70 si sono fermati Michael Chang, Mats Wilander e Andre Agassi. Il primo dei Big Three è Rafael Nadal con 67 affermazioni; Novak Djokovic dietro a 65, mentre Andy Murray ha raggiunto la cifra di 63.

Molto staccato Roger Federer con 'sole' 51 vittorie.

  1. Carlos Alcaraz 75
  2. Andy Roddick 73
  3. John McEnroe 72
  4. Michael Chang 70
  5. Mats Wilander 70
  6. André Agassi 70
  7. Rafael Nadal 67
  8. Novak Djokovic 65
  9. Andy Murray 63
  10. Roger Federer 51