"Ho la giusta fiducia": Carlos Alcaraz commenta l'accesso ai quarti ad Amburgo



by   |  LETTURE 2845

"Ho la giusta fiducia": Carlos Alcaraz commenta l'accesso ai quarti ad Amburgo

La possibilità di conquistare il titolo dell'Atp 500 e di salire fino alla quarta posizione del ranking Atp è molto ghiotta. Carlos Alcaraz ha ottenuto un'altra importante vittoria sulla terra rossa di Amburgo, regolando lo scomodo serbo Filip Krajinovic in due difficili set, aumentando il proprio morale per affrontare le prossime difficili gare della settimana.

Lo spagnolo ha rischiato davvero grosso nel primo, dando l'opportunità all'avversario di servire per il parziale e annullando anche ben quattro set point. La determinazione e tutte le qualità dell'iberico hanno però fatto la differenza ed evitato uno scomodo prolugamento del match.

Le parole a fine match

Il 19enne è tornato a giocare dopo gli ottavi di finale a Wimbledon, con l'obiettivo di confermare il suo incredibile rendimento sulla terra battuta. A fine confronto, il nativo di Murcia ha commentato: "È stata una partita davvero dura, Filip è un giocatore incredibile e lo ha nuovamente dimostrato.

Ha giocato molto bene dal primo all'ultimo scambio, mi ha costretto a fare una delle mie partite più belle del circuito. Sono molto contento della mia prestazione e di aver ottenuto questo pass per i quarti di finale del torneo” ha dichiarato.

Sul rischio di concedere il primo set: "Aveva ottime chances di vincerlo, ricordo anche qualche palla molto semplice che ha sprecato. Questo mi ha dato l'occasione di continuare a lottare fino a quando finalmente sono riuscito ad aggiudicarmelo al tie-break" ha aggiunto.

Sulla prossima sfida contro il russo Karen Khachanov: "Lo conosco perfettamente, so che può giocare un tennis fantastico, ha un livello molto alto in campo. Ha tutti i colpi nel repertorio, quindi sono sicuro che sarà una grande partita, un'altra gara molto difficile come quella che ho disputato agli ottavi.

Dopo questo successo, mi vedo con la fiducia necessaria per affrontare i quarti di finale. Cercherò di offrire la mia versione migliore e vedremo cosa accadrà" ha concluso.