"Sei davvero sicura di volerti ritirare? " - Chris Evert scrive a Danielle Collins

L'ex numero uno WTA si è posta delle domande sul futuro della giocatrice americana

by Antonio Frappola
SHARE
"Sei davvero sicura di volerti ritirare? " - Chris Evert scrive a Danielle Collins
© Elsa/Getty Images

"Voglio considerare il lato positivo di questo tipo di domande. Molte persone vorrebbero continuare a guardarmi giocare. Come ho detto, ho alcuni problemi di salute e questo rende le cose fuori dal campo più difficili.

Spero che tutti possano rispettarlo, è qualcosa di molto personale. Volevo davvero provare a vincere il mio primo WTA 1000 quest'anno, è qualcosa di veramente importante per me" . Dopo aver conquistato il primo torneo WTA 1000 in carriera a Miami, Danielle Collins ha ribadito che al termine della stagione saluterà il tennis giocato.

La tennista americana convive con alcuni problemi di salute. Nel 2021, Collins è infatti stata operata perché le è stata diagnosticata l’endometriosi, un’infiammazione cronica benigna degli organi genitali femminili.

"Sei davvero sicura di volerti ritirare? " - Chris Evert scrive a Danielle Collins

Chris Evert, ex numero uno WTA e 18 volte campionessa Slam in singolare, si è interrogata sul futuro di Collins. Questo il punto di domanda che ha caratterizzato il tweet pubblicato quando la statunitense ha sconfitto in finale al Miami Open in due set Elena Rybakina.

"Un grande abbraccio a Danielle Collins, congratulazioni per aver vinto il Miami Open. Ha giocato in maniera spettacolare durante tutto il torneo...ma...sei davvero sicuro di volerti ritirare? " , ha scritto Evert sul proprio account Twitter.

Ecco il post di Chris Evert dopo la finale del Miami Open

Chris Evert Danielle Collins
SHARE