Fabio Fognini si ferma ancora: "Sono costretto a cancellarmi dal prossimo torneo"

Il tennista ligure ancora condizionato da un problema al polpaccio

by Gianluca Ruffino
SHARE
Fabio Fognini si ferma ancora: "Sono costretto a cancellarmi dal prossimo torneo"
© Buda Mendes/Getty Images

Non c’è pace per Fabio Fognini. La stagione del tennista ligure era iniziata con ambizioni, fame e voglia di tornare al vertice. Il successo al Challenger di Valencia di novembre contro Bautista Agut era un piccolo ma importante mattoncino per acquisire fiducia e confidenza col campo, tornando a sollevare al cielo un trofeo dopo quattro anni di astinenza.

Sembrava la fine di quel periodo da incubo che ha trascinato Fabio fuori dalla Top 100 per la prima volta dopo 708 settimane consecutive, fatto di risultati negativi, infortuni e polemiche con l’allenatore della nazionale Filippo Volandri.

Ma purtroppo già la settimana successiva i fantasmi tornano a far visita al 36enne italiano, costretto a ritirarsi dal Challenger di Maia, in Portogallo, per un problema al polpaccio. Un infortunio non da poco, che compromette la preparazione di Fognini per gli Australian Open e lo costringe al doloroso ritiro.

La tenacia di questo ragazzo è però encomiabile, e Fabio si presenta al Challenger di Tenerife per ripartire da capo, determinato ad arrivare fino in fondo. Il polpaccio però non è ancora guarito e Fabio perde al secondo turno.

Nella giornata di oggi è arrivata, lo stesso italiano ha dato sui social la notizia che i tifosi non si auguravano: ancora problemi, ancora uno stop.

Il post di Fabio Fognini

Fognini ha pubblicato su Instagram in cui spiega che è costretto a rinunciare al prossimo torneo in programma per tornare in Italia e sottoporsi ad alcuni esami al polpaccio.

“Ciao ragazzi, purtroppo sono costretto a cancellarmi dal prossimo torneo: rientrerò in Italia e mi sottoporrò agli esami sperando che il polpaccio non abbia fatto brutti scherzi e, quindi, di tornare presto in campo.

Apprezzo il vostro sostegno in un difficile inizio di stagione per me” ha scritto l’azzurro. La speranza è quella di poterlo rivedere in campo il prima possibile.

Fabio Fognini
SHARE