L'annuncio di Chris Evert: "Il cancro è tornato. Mi sono operata. Ora la chemio"



by GENNARO DI GIOVANNI

L'annuncio di Chris Evert: "Il cancro è tornato. Mi sono operata. Ora la chemio"
© Matthew Stockman/Getty Images

Chris Evert ha ripreso nuovamente la sua lotta contro il cancro. E’ questa la notizia che ha lasciato tutti interdetti, annunciata proprio dall’ex tennista americana, che già quasi due anni fa aveva parlato di un cancro ovarico al primo stadio.

“Anche se questa è una diagnosi che non avrei mai voluto sentire, mi sento ancora una volta fortunata che sia stata rilevata in tempo", ha dichiarato la 18 volte campionessa slam. La 68enne è attualmente impegnata lavorativamente con l’emittente sportiva ESPN, ma lascerà provvisoriamente per prendersi cura delle sua salute: “cercherò di essere pronta per il resto della stagione del Grande Slam”, ha detto.

"Non ho mai visto nessuno come Djokovic"

La campionessa statunitense è una grande estimatrice di Novak Djokovic. Negli ultimi mesi ha preso le difese del serbo, spesso punzecchiato per la sua 'eccessiva' sete di primeggiare dal punto di vista statistico: "Secondo il mio punto di vista, non importa da dove provenga il suo desiderio di vittoria.

Il fatto è che ha superato sia Nadal che Federer e dovrebbe essere ammirato per i risultati che ha conseguito e i suoi record". Evert ha quindi voluto, in qualche modo, difendere il numero uno riconoscendo tutto quello che ha fatto per il mondo del tennis.

"Ho l'impressione che quando si guarda Djokovic giocare, si sta guardando il Maestro. Non c'è nessuno come lui. Negli ultimi 50 anni ho visto e studiato tutti i campioni di questo sport. Non ho mai visto nessuno come Novak Djokovic.

La combinazione di forza mentale, fisica ed emotiva che applica a ogni colpo è ineguagliabile. È giunto il momento di apprezzare veramente quest'uomo”, ha concluso.

Chris Evert