Martina Navratilova si espone sul caso Halep: il tweet dell'ex numero uno WTA

L'ex numero uno WTA ha espresso il suo punto di vista sul caso Halep

by Antonio Frappola
SHARE
Martina Navratilova si espone sul caso Halep: il tweet dell'ex numero uno WTA
© Sarah Stier/Getty Images

La squalifica di quattro anni ricevuta da Simona Halep non ha lasciato indifferente il mondo del tennis. Le violazioni punite dal tribunale indipendente, istituito da Sport Risoluziones, sono due. La prima riguarda la positività al Roxadustat, sostanza proibita dal regolamento, riscontrata al termine del suo cammino agli US Open 2022.

La seconda, invece, fa riferimento a un'irregolarità presente nel passaporto biologico. Halep, in una recente intervista a Front Office Sports, si è detta “scioccata” per la sentenza, perché a suo dire le prove presentate dal team legale sembravano poter chiarire ogni punto.

Martina Navratilova si espone sul caso Halep

Patrick Mouratoglou, allenatore di Halep ai tempi del test risultato positivo agli US Open, si è scagliato contro l’International Tennis Integrity Agency spiegando: “Non posso credere alla decisione che l'ITIA ha preso oggi riguardo il caso di Simona Halep.

Sono estremamente scioccato. Durante tutto l'anno, ho osservato i metodi e il comportamento di un'organizzazione che dovrebbe trattare i giocatori in modo equo e cercare di stabilire la verità. Non credo che l'ITIA abbia cercato la verità nel caso di Simona, e non credo che l'abbiano trattata in modo accettabile.

Spero che WTA, ATP e PTPA facciano del loro meglio per cambiare un sistema che sta distruggendo le carriere di giocatori innocenti" . L’ultima, in ordine cronologico, a esprimere il proprio parere sul caso Halep è stata l’ex numero uno WTA Martina Navratilova.

“Ho sempre voluto offrire il beneficio del dubbio all’atleta. La questione doping fa schifo, perché riguarda l’unico campo in cui sei giudicato colpevole finché non puoi provare la tua innocenza.

Come atleta, anche se legale, considerando gli effetti collaterali di questo farmaco non credo che qualcuno sia desideroso di assumerlo… “ , ha scritto Navratilova su Twitter.

Martina Navratilova
SHARE