Gaston, multa per gesto antisportivo: la cifra superava il montepremi di quest'anno

Il tennista francese ha lasciato andare la pallina durante uno smash di Coric nel secondo turno di Madrid

by Martina Sessa
SHARE
Gaston, multa per gesto antisportivo: la cifra superava il montepremi di quest'anno

Hugo Gaston sta andando incontro a un grosso problema. Tutto è iniziato in quel di Madrid, al Masters 1000 spagnolo. Il tennista francese, che affrontava Borna Coric al secondo turno del torneo, si è reso protagonista di un episodio singolare.

Durante questo match, poi vinto dal semifinalista di questa edizione, aveva volontariamente lasciato cadere la palla dalla tasca su uno smash dell’avversario. È stato valutato come un gesto antisportivo, perché dal video sembra chiara l’intenzione di lasciare andare la pallina per avere la possibilità di rigiocare un punto che sembrava perso.

Ammonito alla fine dello scorso anno per un gesto simile, l’Atp ha optato per altre conseguenze in questa occasione. Secondo quanto riportato da L’Equipe, la cifra della multa si aggirerebbe intorno ai 144.000 dollari, ovvero 133.000 euro.

Una cifra cospicua, considerando il montepremi finora conquistato dal giocatore: 121mila dollari di premi, come riportato dal sito dell’Atp Tour.

La nuova linea dura dell'Atp

Dopo l'articolo pubblicato dal quotidiano francese, l'Atp ha risposto, spiegando la sua posizione e annunciando che la sanzione è stata dimezzata per il giocatore francese.

"A seguito di un incidente durante il suo secondo turno a Madrid, Hugo Gaston è stato multato di 144.000 euro per comportamento antisportivo. Secondo il regolamento ATP 2023, le multe aumentano del 100% per ogni nuova infrazione durante la stessa stagione.

Questa è stata la quarta infrazione per condotta antisportiva di Gaston nella stagione 2023. A seguito di un ricorso, la multa è stata ridotta a 72.000 euro, una riduzione soggetta a determinate condizioni tra cui l'assenza di ulteriori infrazioni da parte di Gaston", ha spiegato l'organizzazione del tennis nel suo comunicato ufficiale, come riportato da L'Equipe.

Photo credits: Getty Images

SHARE