Daniil Medvedev avvicina un'impresa riuscita nella storia solo a Novak Djokovic

Dopo il successo a Roma, il russo si candida come uno dei favoriti al Roland Garros

by Gennaro Di Giovanni
SHARE
Daniil Medvedev avvicina un'impresa riuscita nella storia solo a Novak Djokovic

Daniil Medvedev è al momento uno dei tennisti più forti e completi dell’intero circuito. Ieri, con il successo in finale agli Internazionali Bnl d’Italia ha conquistato il suo primo titolo sulla terra battuta.

Questa superficie, rappresentava fino alla scorsa settimana un vero e proprio tabù per il forte tennista russo. Questo suo tallone d’achille, che si è portato dietro per tutta la sua carriera fin qui, lo rendevano ancora ‘incompleto’ agli occhi di molti appassionati di questo sport, che pur rispettandolo per i suoi grandi risultati sul cemento, lo criticavano per la sua completa inattitudine, come anche da lui stesso confermato, sulla terra rossa.

Ora però è arrivato il definitivo punto di svolta, già in parte ‘previsto’ dopo i progressi dimostrati negli ultimi tornei. Questi miglioramenti lo hanno portato momentaneamente al secondo posto del ranking mondiale, alle spalle del solo Carlos Alcaraz.

Il nativo di Mosca ha effettuato il sorpasso su Novak Djokovic, conquistando la testa di serie numero 2 al Roland Garros, che andrà in scena dalla prossima settimana.

Daniil Medvedev si avvicina una grande impresa riuscita solo a Novak Djokovic

Pur avendo vinto già uno Slam, agli Us Open, due anni fa, Daniil è un vero e proprio specialista della categoria Masters 1000.

Non solo è riuscito a raggiungere la finale di 7 tornei diversi, ma ha anche vinto il titolo in 6 di essi. Cincinnati, Shanghai, Parigi Bercy, Toronto, Miami e per ultima Roma. Solo a Indian Wells non è riuscito a sollevare il trofeo da vincitore, perdendo in finale dall’enfant prodige spagnolo, proprio quest’anno.

Monte-Carlo e Madrid, insieme al torneo californiano, rappresentano a questo punto le sue grandi sfide per il futuro per completare il Career Golden Masters, ovvero vincere per almeno una volta in carriera tutti i nove tornei Masters 1000.

L’unico a riuscirci (nel suo caso per due volte) è stato Djokovic. Altri campioni del passato ci sono andati vicinissimo. Andy Murray (7), Rafa Nadal (7), Andre Agassi (7) e Roger Federer (8), sono riusciti nell’impresa di vincere più 1000 hanno sfiorato l’impresa.

Photo Credit: Mutua Madrid Open

Daniil Medvedev Novak Djokovic Roland Garros
SHARE