Rune e Mouratoglou mettono fine alla loro collaborazione: l'annuncio social

Ad annunciarlo è il tennista danese sui social: arriva anche la risposta del coach

by Martina Sessa
SHARE
Rune e Mouratoglou mettono fine alla loro collaborazione: l'annuncio social

Il rapporto professionale tra Holger Rune e Patrick Patrick Mouratoglou è giunto al termine. Entrambi lo hanno annunciato sui loro profili social. “Grazie mille per il tuo aiuto, Patrick. È stata una grande esperienza di apprendimento per me su molti livelli dentro e fuori dal campo e molta energia.

Porterò con me tutti i tuoi consigli per il futuro. Presto ci vedremo in accademia”, ha scritto il tennista danese, che grazie al nuovo tecnico ha vinto titoli importanti e ha trovato per la prima volta la top 10.

“È stato un piacere condividere questo viaggio con te. La tua energia e il tuo entusiasmo lo hanno reso speciale. Non ho dubbi che il tuo brillante futuro riservi cose incredibili. Rimango il tuo più grande fan e ti terrò d'occhio con il team dell'Accademia”, ha risposto Mouratoglou, sotto il post social pubblicato dal suo ultimo allievo.

Da Parigi al best ranking

I due si sono trovati a lavorare insieme dopo che Simone Halep, di cui era Mouratoglou era coach ad inizio della scorsa stagione, è stata trovata positiva al test antidoping. Con la fine forzata di questo rapporto, l’allenatore francese ha deciso di collaborare temporaneamente con Holger Rune.

Il piano iniziale era di tre mesi di lavoro insieme, ma i successi non sono tardati ad arrivare e alla fine la loro collobrazione si è spinta fino a sei mesi di collaborazione, dove Rune ha conquistato obiettivi e successi importanti.

Mouratoglou era nel box quando il tennista danese ha conquistato il primo titolo ‘1000’ della carriera, a Parigi-Bercy: vittoria in finale contro Novak Djokovic, detentore del titolo. Un trofeo che gli ha permesso anche di essere riserva alle successive Atp Finals, rinunciando anche alle Next Gen Atp Finals.

Insieme, obiettivi importanti anche nel ranking: Rune ha raggiunto la posizione numero otto del mondo della classifica mondiale, suo best ranking finora. Non è stato ancora annunciato da parte del giovane vincitore '1000' se o chi lo affiancherà nei prossimi mesi: ci sarà un nuovo coach, proprio su terra rossa?

Photo credits: Atp Tour

SHARE