Naomi Osaka spiazza i suoi tifosi "Non tornerò prima di aver risolto questi problemi"



by   |  LETTURE 1925

Naomi Osaka spiazza i suoi tifosi "Non tornerò prima di aver risolto questi problemi"

Naomi Osaka è riconosciuta dagli addetti ai lavori e non come una delle tenniste più talentuose del panorama tennistico mondiale. La Giapponese ha in bacheca 4 slam (2 Australian Open e 2 Us Open) ma da anni convive con gravi problemi extracampo che non le permettono di giocare con serenità ed essere competitiva.

La campionessa, precipitata al 41esimo posto del Ranking Wta, è stata vista l'ultima volta in azione a Settembre, al Toray Pan Pacific Open, dove si è ritirata dalla partita del secondo turno davanti al pubblico di casa a causa di un malore addominale.

L'ex numero 1 al mondo combatte da tempo ansia e depressione. Ha dovuto ritirarsi da diversi tornei per questa causa. Negli ultimi anni però non le è mai mancato il sostegno dal pubblico e dai colleghi/colleghe di questo sport per aver avuto il coraggio di portare alla luce un argomento considerato da molti ancora come un tabù.

Osaka ha rilasciato diverse interviste parlando della sua lotta contro i problemi di salute mentale, affermando che ritiene sia del tutto normale che le persone siano deboli e possano soffrire di difficoltà mentali.

Quando tornerà a giocare la Osaka?

In una recente apparizione al The Late Show, la 25enne ha parlato del suo percorso fino ad ora e di come abbia deciso di affrontare con cautela i problemi di salute mentale piuttosto che farsi prendere dal panico.

Osaka ha affermato con vigore che non tornerà a giocare prima che i suoi problemi non siano affrontati e risolti: "Mi è sempre stato insegnato come resistere o come lavorarci sopra e penso che sia una lezione molto preziosa perché mi ha aiutato a superare molte cose nella vita”.

Poi ha proseguito " Se mi sento in questo modo, perché dovrei continuare a spingermi oltre, quando posso affrontarlo e risolverlo, prima di tornare ad affrontare il viaggio”ha spiegato. Poi affronta il tema Olimpiadi dove la giocatrice nipponica l’anno scorso si è fermata anzitempo battuta agli ottavi di finale dalla modesta ceca Vondrosuova.

La sconfitta gettò nello sconforto la Osaka, che non riuscì a gestire la pressione, ma nonostante ciò fu inondata di parole incoraggianti: "Alle Olimpiadi c'erano così tanti atleti che sono venuti da me e sono rimasta così sorpresa ed onorata.

Mi sono sentita davvero grata e mi sono sentita davvero supportata" ha concluso. Photo Credit: getty images