"Più passo il tempo": Monfils pronto a sacrificare il tennis e anticipare il ritiro



by   |  LETTURE 2851

"Più passo il tempo": Monfils pronto a sacrificare il tennis e anticipare il ritiro

Gael Monfils è stato uno dei tennisti più interessanti e divertenti dell'ultimo ventennio. In tanti pensano che, il francese ora 36enne, abbia conquistato anche meno rispetto alle aspettative, complice la presenza dei Big Three nel suo periodo storico, Gael più volte lo ha ricordato ma sempre con il sorriso, uno dei tratti che ha contraddistinto la sua lunghissima carriera.

Recentemente Monfils è diventato papà per la prima volta, in coppia con la tennista ucraina Elina Svitolina che ha concepito il suo primo figlio lo scorso 15 Ottobre. Monfils ha dato l'annuncio sui propri account social sottolineando: "Ho trascorso una delle notti più incredibili della mia vita e si è conclusa con il regalo più bello.

Non posso che ringraziare mia moglie e Dio per questo momento così speciale". Gael non gioca da quando ha subito un infortunio al piede nel Masters 1000 di Montreal a Settembre, torneo dove si è ritirato agli Ottavi di finale con Jack Draper.

Gael Monfils ed i suoi piani per il futuro

Più volte nel corso della sua carriera ed anche in passato Gael Monfils ha rivelato di voler arrivare a giocare fino a 40 anni. Intanto le ultime indiscrezioni non sono tra le migliori e Gael ha dovuto dare forfait in anticipo per il torneo degli Australian Open 2023, torneo dove aveva la classifica protetta ma che non lo vedrà tra i protagonisti.

Gael ha un grande sogno, ovvero la partecipazione alle Olimpiadi di Parigi del 2024, ma rispetto a qualche mese fa le cose sono cambiate e di sicuro sono meno sicure rispetto al passato. Il tennista francese ha parlato ai microfoni di Canal+ rilasciando le seguenti dichiarazioni: "Più volte ho detto che mi sarebbe piaciuto giocare fino ai 40 anni, ma più sto con mia figlia e più dico a me stesso che voglio questo di meno.

Il 2023 è un anno importante per me, è un anno di transizione, devo stare attento tra infortuni e grandi obiettivi ma il mio principale obiettivo è essere competitivo per qualificarmi per le Olimpiadi del 2024.

Non vorrei perdermi per nessun motivo le Olimpiadi del 2024 anche se credo che il mio ultimo anno potrebbe essere il 2025, l'anno dopo a Parigi". Photo Credit: Official Instagram Gael Monfils