L'Argentina vince grazie a Messi: le reazioni social, da Del Potro a Murray



by   |  LETTURE 2543

L'Argentina vince grazie a Messi: le reazioni social, da Del Potro a Murray

Se il tennis è in pausa con la fine della stagione, il calcio è nel pieno della sua. Messi in pausa i campionati nazionali, il Mondiale di Qatar è entrato nel vivo con la fine della fase a gironi e l’inizio dei primi match degli ottavi di finale.

Le prime due squadre a superare il turno sono state Olanda e Argentina: la prima vincente contro gli Stati Uniti d’America; la seconda ha vinto contro l’Australia. In particolare, l’Albiceleste è approdata ai quarti di finale del campionato mondiale guidata dal suo capitano, Leo Messi, marcatore della prima rete del match.

Sui social, alcuni esponenti del mondo tennistico si sono espressi su questa vittoria e sul gol della Pulce. Ha aperto le danze un campione argentino di tennis e da quest’anno ex tennista, Juan Martin Del Potro. Dal “vamos Argentina” ad un più emozionante “Tutto il paese sopra di te si prende cura di quell'arco!!!”, che commenta l’abbraccio degli ultimi minuti al portiere argentino, autore di una parata decisiva.

Un altro argentino ha manifestato la sua gioia: su Instagram, Diego Schwartzman si è affidato all’hashtag #todojuntos, ossia “tutti uniti”.

Non solo argentini

Al coro di argentini contenti per la vittoria della loro Nazionale, si uniscono le voci di altri esponenti del mondo del tennis, che invece hanno voluto celebrare semplicemente Leo Messi.

Tra questi, c’è Andy Murray, che si è affidato a un “Messi, the man”. A rispondergli proprio Del Potro: “Tu sai Andy” e il britannico ha risposto con l’emoticon del muscolo.

Sulla sponda femminile del tennis, c’è Viktoria Azarenka. Se all’inizio si è sfogata con un’esultanza, un “Messiiiiiiiiiiiii” pubblicato dopo il gol, al fischio finale la tennista bielorussa ha deciso di chiudere ogni dibattito sul GOAT del calcio: “Il re”, scrive in spagnolo su una foto del giocatore argentino che esulta per la sua rete.