Atp Finals, Carlos Alcaraz costretto al forfait: svelato il suo sostituto

Il numero uno del mondo ha dato l'annuncio del ritiro dalle Finals di Torino e dalla Coppa Davis: sei settimane di stop per lui

by Martina Sessa
SHARE
Atp Finals, Carlos Alcaraz costretto al forfait: svelato il suo sostituto

L’infortunio agli addominali ferma Carlos Alcaraz. Nella semifinale contro Holger Rune del Masters 1000 di Parigi-Bercy, il numero uno del mondo è stato costretto al ritiro durante il tiebreak del terzo set per un problema agli addominali.

Un infortunio fisico che però lo porta a terminare la stagione prima del previsto. Il tennista spagnolo, infatti, sarà costretto a saltare prima le Nitto Atp Finals e la Coppa Davis poi: le sei settimane di recupero gli impediscono il proseguo di una stagione che l’ha incoronato come numero uno del mondo e campione Slam.

"Dopo il mio ritiro in Francia e dopo essere stato valutato dal mio team medico, dottor Juanjo López e Juanjo Moreno, ho saputo purtroppo l'entità del mio infortunio: uno strappo obliquo interno della parete addominale sinistra" ha annunciato con grande rammarico il numero uno del mondo.

Il tempo di recupero stimato è di sei settimane. Sfortunatamente non parteciperò alle Atp Finals e alla Davis Cup. È dura e doloroso per me perdere questi due eventi, che sono così importanti. Tutto ciò che posso fare è essere positivo e concentrarmi sulla mia guarigione.

Grazie a tutti per il sostegno" ha scritto sui social il campione degli Us Open.

Svelato il sostituto

Cambiano, dunque, le cose in vista delle Finals di novembre a Torino. Con il ritiro di Carlos Alcaraz, sarà Taylor Fritz a subentrare nella competizione degli otto migliori tennisti del mondo.

Forte delle vittorie a Indian Wells, Eastbourne e Tokyo, il tennista statunitense entra come ottavo membro delle Finals con 2955 punti conquistati. Per il numero uno statunitense sarà la prima apparizione al torneo delle Finals.

Saranno dunque due americani a fare il loro debutto nella competizione di scena in Italia: il vincitore del Masters 1000 di Indian Wells e Felix Auger Aliassime, autore di un fantastico finale di stagione. L’altro debutto doveva essere proprio quello di Carlos Alcaraz, che solo lo scorso anno aveva conquistato il titolo delle Next Gen Atp Finals.

Atp Finals Carlos Alcaraz Coppa Davis
SHARE