"Sto urlando": Alcaraz vs Sinner, tempesta di messaggi di tennisti sui social



by   |  LETTURE 66760

"Sto urlando": Alcaraz vs Sinner, tempesta di messaggi di tennisti sui social

Nel corso degli anni più volte tutti gli appassionati di tennis si sono chiesti come il tennis avrebbe reagito all'addio dei Big Three, i tre fenomeni del tennis Roger Federer, Novak Djokovic e Rafael Nadal. Questi tre hanno letteralmente dominato l'ultimo ventennio ed ogni appassionato aveva il suo preferito.

In tanti si sono chiesti cosa sarebbe accaduto dopo il loro ritiro (ancora devono ritirarsi ma sono nella fase finale della carriera) e stanotte abbiamo avuto un piccolo assaggio di quello che potremmo vedere. Jannik Sinner e Carlos Alcaraz, 40 anni in due, hanno dato vita ad uno dei match dell'anno, una sfida al cardiopalma di oltre 5 ore e un incontro magnifico, che verrà ricordato per diverso tempo.

Alcaraz è da tanti considerato come l'erede per eccellenza dei Big Three ed al termine di questo torneo potrebbe già diventare numero uno al mondo. Situazione diversa per Jannik Sinner che fatica ancora a decollare ed è ancora, anche dopo questa settimana, fuori dalla Top Ten mondiale.

L'azzurro anche stanotte ha dimostrato di essere un tennista di caratura mondiale ma ancora non riesce a pieno a sfruttare i propri mezzi (e soprattutto risultati spesso sotto le aspettative).

Sinner vs Alcaraz, tributo dei social

In tanti qui in Italia hanno fatto la nottata per assistere al match tra Jannik Sinner e Carlos Alcaraz e vedere una delle sfide più emozionanti dell'anno.

Situazione non troppo diversa anche per gli sportivi con diversi tennisti che hanno commentato sui social la sfida. L'ex campione Slam Stan Wawrinka ha elogiato il livello del match tra Alcaraz e Sinner sottolineando la qualità e la bontà del Quarto degli Us Open ed anche l'americana Coco Gauff ha, simpaticamente, affermato che anche dall'aeroporto non voleva perdersi neanche un minuto del match.

Laura Robson ha affermato che vedremo tanti altri match tra Alcaraz e Sinner nei prossimi 10 anni. Solo recentemente, tra Wimbledon e New York, i due hanno dato vita a incontri realmente spettacolari. Rivediamo solo alcuni dei tweet più simpatici sul match: