Laver Cup, ufficializzate le sedi del torneo per il 2023 e 2024



by   |  LETTURE 1745

Laver Cup, ufficializzate le sedi del torneo per il 2023 e 2024

La Laver Cup ha scelto le sue nuove case per il 2023 e il 2024. Il torneo a squadre del tennis, nato da un’idea di Roger Federer e dal suo manager Tony Godsick, vede affrontarsi ogni anno due team: Europa vs resto del mondo.

Nato nel 2017, ogni anno la Laver Cup ha avuto una sede diversa: la prima edizione si è svolta a Praga, nell’O2 Arena. A seguire, si è andati oltre oceano, facendo tappa all’United Center di Chicago; l’anno successivo si è tornati in Europa, più precisamente in Svizzera, la patria dell’ideatore del torneo, a Ginevra.

Nel 2020, la Laver Cup ha subito le conseguenze della pandemia Covid19 ed è stata cancellato. Il 2021, quindi, è stato l’anno del rientro: di nuovo Stati Uniti d’America, con la decisione di disputare il torneo a Boston.

L’edizione di quest’anno, che si terrà dal 23 al 25 settembre, si terrà a Londra, all’O2 Arena. La capitale inglese potrebbe essere palcoscenico di due grandi ritorni: quello di Roger Federer e quello dei Fedal, ossia la coppia formata dallo svizzero e da Rafael Nadal.

In attesa di rivedere gli ex numeri uno del mondo in azione, la Laver Cup ha già stabilito quali saranno le sedi delle prossime due edizioni.

Ufficiali le sedi della Laver Cup

Per il 2023, si torna nel continente americano: sarà Vancouver ad ospitare la Laver Cup.

L’anno successivo, come da tradizione del torneo, si torna in Europa: la scelta è ricaduta su Berlino, in Germania. La scelta delle sedi segue l’alternanza tra i due team che si affrontano nella competizione: Europa e resto del mondo.

Per quanto riguarda quest’ultima, è composta dai primi tre giocatori del ranking non europei e tre sono inviti del capitano. Sebbene il resto del mondo abbia avuto diversi giocatori di diverse nazionalità, per ora la Laver Cup non si è ancora spostato oltre il Nord America: per due volte in USA e l’anno prossimo in Canada.