In Inghilterra non hanno dubbi: Piatti sarà il nuovo allenatore di Emma Raducanu

Secondo il quotidiano inglese ‘The Telegraph‘ , la britannica avrebbe scelto Riccardo Piatti come nuovo allenatore

by Antonio Frappola
SHARE
In Inghilterra non hanno dubbi: Piatti sarà il nuovo allenatore di Emma Raducanu

Emma Raducanu sta attraversando il periodo più complicato della sua giovane carriera dopo aver bruciato le tappe e conquistato il suo primo Slam agli US Open all’età di 18 anni. La giocatrice britannica ha vinto solo sei partite dal successo siglato a Flushing Meadows e perso alcuni match raccogliendo meno di 5 game.

La Raducanu ha ricevuto diverse critiche per aver firmato numerosi contratti di sponsorizzazione con alcune delle aziende più famose del mondo, tra cui Tiffany & Co. , Dior, Porsche e Vodafone UK. Secondo alcuni appassionati di tennis, che hanno espresso la propria opinione attraverso i social network, la tennista classe 2002 avrebbe dato più peso a fattori extra campo che ai tornei disputati.

Considerando anche le ultime prestazioni, la Raducanu ha deciso di interrompere la propria collaborazione con Iain Bates; una collaborazione durata appena cinque mesi e che non ha portato i risultati sperati. “Voglio ringraziare Torben per il suo coaching, professionalità e dedizione nell’ultimo semestre.

Ha un cuore enorme e ho apprezzato la nostra forte chimica durante il tempo insieme. Ma sento che la direzione migliore per il mio sviluppo è quella di passare a un nuovo modello di formazione” .

Piatti nuovo allenatore di Emma Raducanu?

La campionessa della 141ª edizione dello US Open è alla ricerca di un allenatore capace di conferirle sicurezza dal punto di vista tattico e certezze legate al lato atletico. L’indiscrezione lanciata dal giornalista Riccardo Bisti lo scorso 5 aprile, stando alle notizie pubblicate nelle ultime ore dal quotidiano inglese ‘The Telegraph‘ , potrebbe presto diventare realtà.

Secondo Simon Briggs, uno dei più influenti esperti di tennis, la Raducanu avrebbe individuato in Riccardo Piatti tutte le qualità necessarie per tornare a fare la differenza nel circuito maggiore. Il noto coach italiano si è separato da Jannik Sinner e ha ospitato la britannica presso la sua Academy di Bordighera e, proprio nelle ultime settimane, sarebbero iniziate le trattative per trovare un accordo ufficiale.

In Inghilterra sono quasi certi che i due annunceranno la nuova collaborazione sportiva nelle prossime ore. “Piatti è considerato un allenatore molto sapiente” , ha scritto Briggs. “Un uomo che ha lavorato con leggende del gioco come Novak Djokovic ‌e Maria Sharapova e che per esperienza tecnica ha pochi rivali.

Rappresenterebbe un updgrade rispetto a una qualsiasi delle precedenti assunzioni di Raducanu, quel nuovo modello di allenamento da lei da tempo ricercato“ .

Emma Raducanu
SHARE