Matteo Berrettini si è operato: il suo messaggio sui social

L'azzurro si era ritirato dal torneo di Miami

by Luca Ferrante
SHARE
Matteo Berrettini si è operato: il suo messaggio sui social

Il problema era più serio del previsto e c'è stato bisogno di un intervento. Matteo Berrettini ha annunciato tramite un messaggio social di essersi operato alla mano destra: l'infortunio lo aveva costretto a ritirarsi dal Master 1000 di Miami a poche ore dall'inizio del torneo.

L'azzurro ha aggiornato i fan sulle sue attuali condizioni fisiche, rassicurando tutti e dicendosi pronto ad affrontare la riabilitazione per tornare presto in campo. Il post apparso sul suo profilo Instagram: "Dopo il ritiro dal torneo di Miami a causa di un infortunio alla mano destra, io e il mio team abbiamo parlato con medici e specialisti, avendo effettuato tutti i controlli e gli accertamenti del caso, ci hanno consigliato di procedere con una piccola operazione per garantire un rapido e completo recupero.

Oggi mi sono sottoposto all’operazione ed è andata molto bene. I medici ed il mio team stanno già discutendo del programma per tornare in campo e appena avremo un quadro più chiaro vi fornirò maggiori aggiornamenti.

Come sempre grazie mille per il vostro supporto" ha dichiarato il tennista azzurro.

Obiettivo ritornare il prima possibile a giocare

Il 25enne romano ha perso l'opportunità in Florida di conquistare punti preziosi in ottica ranking mondiale Atp, visto che non aveva nulla da difendere.

Invece, Miami si è riconfermata un tabù per l'azzurro, che ha riscontrato un nuovo problema fisico, l'ennesimo contando soltanto le ultime due annate. Il suo ottimo rendimento nel circuito è più volte stato interrotto da un infortunio, che non gli ha permesso in alcuni casi di esprimersi al meglio e con continuità.

L'obiettivo è ora lasciarsi alle spalle l'operazione e tornare a giocare al top della forma, con lo scopo di difendere il sesto posto in graduatoria: all'orizzonte una 'lunga' stagione su terra rossa, nella quale avrà in scandenza davvero tanti punti.

Fra vicende di campo ed extra campo, Berrettini è sempre protagonista della scena nazionale e mondiale: nel 2022 l'azzurro è stato capace di regalarsi una nuova semifinale Slam, stavolta su cemento agli Australian Open, arrendendosi soltanto a Rafael Nadal.

Poi un infortunio all'addome in Messico, dopo il ritorno non appena smaltite le fatiche della competizione oceanica, lo ha un po' fermato. A Indian Wells è riuscito a spingersi fino agli ottavi di finale, non avendo la chance di riscatto a Miami.

Matteo Berrettini
SHARE