Il grande gesto dell'ex tennista russa Maria Sharapova per i bambini ucraini



by   |  LETTURE 20754

Il grande gesto dell'ex tennista russa Maria Sharapova per i bambini ucraini

Un grande e bellissimo gesto in aiuto dei cittadini ucraini più piccoli da un ex campionessa di tennis, che è stata anche numero uno nel ranking mondiale Wta e ha dato vita a vere battaglie in campo contro la statunitense Serena Williams.

Maria Sharapova ha deciso di fare una donazione a Save the Children per i bambini e le famiglie del Paese sotto attacco, che stanno attualmente affrontando una situazione davvero difficile. A partire dal 24 febbraio la Russia ha ordinato una forte operazione militare, a seguito della quale molte città dell'Ucraina come Kiev, Kharkiv e Mariupol sono state bombardate.

Questo ha comportato non pochi disagi per il popolo, costretto a emigrare altrove o a restare riparato nelle proprie città, pregando che il peggio terminasse il prima possibile. L'organizzazione internazionale sta ora lavorando proprio per dare cibo, acqua e kit di aiuti ai più bisognosi e la giocatrice russa non ci ha pensato due volte a sostenerla.

Il messaggio sui social

La ragazza nativa di Njagan' è la terza atleta nella storia del circuito femminile, dietro proprio alle sorelle Williams, nella classifica dei ricavi ottenuti in campo nel corso di tutta la carriera, con una cifra complessiva di 38 milioni di dollari.

La 34enne è stata una grande protagonista, con 36 titoli vinti in totale, e 5 tornei del Grande Slam conquistati (Australian Open, due Roland Garros, Wimbledon e Us Open). Tante le motivazioni che hanno spinto Sharapova ad aiutare l'Ucraina e a lanciare il suo forte messaggio di contrarietà alla guerra e a ogni tipo di conflitto che potrebbe portare anche una singola morte.

L'annuncio sui social dell'ex tennista: "Ogni giorno che passa sono sempre più affranta e profondamente rattristata dalle immagini e dalle storie delle famiglie e dei bambini colpiti da questa crescente crisi in Ucraina.

Sto facendo una donazione al fondo di soccorso per la crisi di Save the Children, un'organizzazione che lavora instancabilmente per fornire cibo, acqua e kit di aiuti per sostenere i bisognosi. Per favore, unisciti a me per fare una donazione.

Prego per la pace e invio il mio amore e il mio sostegno a tutte le persone colpite" ha commentato.